Basket - Sacripanti non fa drammi: "Siamo ancora in corsa”

 di Alfonso Marrazzo  articolo letto 387 volte
Basket - Sacripanti non fa drammi: "Siamo ancora in corsa”

Sacripanti al termine del ko europeo con Bonn striglia i suoi. Il coach della Scandone si aspettava un’altra Sidigas: “Partiti male, inspiegabile questo approccio. Non siamo mai stati capaci di dare la svolta neanche sul meno quattro”. Perso con Bonn, adesso si fa dura: “È anche vero che in campionato venivamo da due belle vittorie, inoltre, non è facile giocare senza Fesenko e Rich. Ora dobbiamo battere sia Besiktas che Nanterre per passare. Bisogna avere fiducia ne passano quattro siamo ancora in corsa”. Su Fesenko: “Lamentava per stasera un dolore al ginocchio. Non siamo felici per questo. Spero che lo staff medico faccia miracoli. Stasera doveva essere della partita, peccato”.