Sacripanti mette in guardia i lupi: "A Capo D'Orlando sarà dura"

Avellino si gioca la terza piazza
 di Alfonso Marrazzo  articolo letto 240 volte
Sacripanti mette in guardia i lupi: "A Capo D'Orlando sarà dura"

Nel giorno di Shawn Jones buono acquisto della Sidigas arrivato per rimpiazzare l'ucraino Fesemko, il coach dei lupi Pino Sacripanti tiene in guardia i suoi in vista dell'impegno siciliano dell'anno Scandone previsto per domenica alle 12:00: "Quella di domenica è una gara difficile da non sottovalutare. Sarà un match intenso tra due squadre che vogliono vincere per rispettare gli obiettivi. Andremo lì per vincere e restare terzi, per loro sarà la gara della vita perché vogliono entrare nella post season. Inoltre, come noi hanno allargato il roster con Kikowski. Troveremo un clima caldo. La chiave della partita è quella di conservare un buon ritmo sia in fase di attacco che in fase difensiva". Su Jones: "Ci ho parlato l'ho visto in gran forma ma soprattutto con la fame agonistica giusta. Può darci una grossa mano e non far pesare l'assenza di Kirylo".