Avellino-Frosinone, tra corsa salvezza ed emergenza: vietato sbagliare. Presentazione gara e probabili formazioni

 di Ugo De Mattia  articolo letto 1260 volte
Avellino-Frosinone, tra corsa salvezza ed emergenza: vietato sbagliare. Presentazione gara e probabili formazioni

La scorsa è stata una settimana importante per l'Avellino, impegnato tra campo ed aule di Tribunale. Quattro punti sono arrivati dalle sfide con Perugia e Virtus Entella, mentre è giunto l'atteso proscioglimento sul caso "Money Gate".

Per i biancoverdi continua la corsa alla salvezza, con la sfida di questa sera che vedrà gli uomini di Foscarini affrontare il Frosinone. Appuntamento alle ore 20:30 allo stadio Partenio-Lombardi. L'Avellino arriva a questa sfida con 40 punti in classifica, mentre il Frosinone si ritrova in piena corsa promozione, a quota 59.  

Per l'occasione Foscarini ha convocato 22 calciatori. Continua l'emergenza in casa biancoverde, fuori gli infortunati Bidaoui, Radu, Pecorini, D’Angelo, Rizzato, Falasco, Lasik e Iuliano..  

Tra i pali del confermato 4-4-1-1 ci sarà Lezzerini. In difesa schieramento a quattro che vedrà l'arretramento di Laverone a destra e la riconferma di Marchizza a sinistra. Al centro si va invece verso la riproposizione della coppia composta da Ngawa e Migliorini.

A centrocampo tanti dubbi, considerate le diverse sfide ravvicinate degli ultimi tempi. In mediana De Risio non è al meglio, ma dovrebbe partire dal 1' al fianco del confermato Di Tacchio. Sulle fasce Molina, Cabezas, Gavazzi e Vajushi restano in corsa per due maglie. Salvo sorprese l'ex Atalanta dovrebbe agire sulla destra, mentre a sinistra ci sarà la riproposizione di Gavazzi.

In avanti scalpitano Ardemagni e Morosini, ma entrambi dovrebbero partire dalla panchina. Foscarini sembra infatti orientato a confermare la coppia-gol composta da Asencio e Castaldo. 

Tra le fila del Frosinone, invece, Longo confermerà il 4-3-1-2 visto contro lo Spezia. Tra i pali dovrebbe ritornare Bardi. In difesa dubbio sulla presenza di Terranova. In mediana torneranno dal primo minuto Chibsah e Maiello. In avanti Soddimo agirà alle spalle di Dionisi e Citro

Arbitrerà il match il sig. Luca Sacchi della sezione di Macerata. Gli assistenti saranno Marco Citro di Battipaglia e Marco Scatragli della sezione di Arezzo. Quarto uomo Nicola Ayroldi della sezione di Molfetta. 

Calcio d'inizio alle ore 20:30 allo stadio Partenio-Lombardi.

Probabili formazioni

Avellino (4-4-1-1): Lezzerini; Laverone, Ngawa, Migliorini, Marchizza; Molina, De Risio, Di Tacchio, Gavazzi; Asencio, Castaldo. All.: Foscarini.

Frosinone (4-3-1-2): Bardi; M. Ciofani, Brighenti, Krajnc, Crivello; Chibsah, Maiello, Kone; Soddimo; Citro, Dionisi. All.: Longo.