TUTTOAV- Gucher valuta l'offerta dell'Avellino, l'austriaco non è convinto e riflette sul futuro

 di Pellegrino Marciano Twitter:   articolo letto 2018 volte
© foto di Federico Gaetano
TUTTOAV- Gucher valuta l'offerta dell'Avellino, l'austriaco non è convinto e riflette sul futuro

Robert Gucher all'Avellino sta cominciando a diventare un caso. Il centrocampista austriaco non è convinto del progetto biancoverde e valuta il trasferimento durante le sue vacanze in Austria. Il regista giallazzurro teme la retrocessione dell'Avellino e per questo motivo la società biancoverde gli ha proposto sia uno svincolo in caso di Lega Pro, sia una soluzione temporanea fino a giugno con opzione per un rinnovo in caso di salvezza. Gucher e il suo agente parlano con il Frosinone, che spinge fortemente per un trasferimento in Irpinia, visti i rapporti di amicizia tra le due società. Da non trascurare la voglia del mediano di avvicinarsi a casa qualora dovesse lasciare Frosinone. Volontà non presa in considerazione da Stirpe e Giannitti.

Anche la dirigenza avellinese sta lavorando ai fianchi del giocatore per convincerlo ad accettare di buon grado la piazza biancoverde, ma ovviamente Taccone non aspetterà all'infinito. Saranno ore decisive per il futuro dell'austriaco che avrebbe voluto avere maggiore voce in capitolo nella trattativa tra Avellino e Frosinone. Tutto fatto, dunque, manca solo la cosa più importante: il sì del giocatore che potrebbe scegliere di restare altri sei mesi in Ciociaria da separato in casa svincolandosi a giugno.