Luiso: "Avellino? A Vicenza partita dura. I tifosi sono stanchi della Serie B"

 di Ugo De Mattia  articolo letto 710 volte
Luiso: "Avellino? A Vicenza partita dura. I tifosi sono stanchi della Serie B"

In vista della sfida fra Vicenza e Avellino in programma domani ai microfoni di Tuttomercatoweb.com ha parlato il doppio ex Pasquale Luiso, calciatore che coi suoi gol ha conquistato i cuori delle due tifoserie: "Avellino mi ha lanciato nel calcio vero, feci 19 reti quell'anno e ho un ricordo bellissimo di quella gente e di una tifoseria appassionata. Vicenza invece è casa mia, sono tornato qui dopo 17 anni e sembrava che non fossi mai andato via. La gente mi adora e qui mi sono consacrato come calciatore".

L'Avellino è partito male in questa stagione. Qual è il problema?
"Penso che il problema, il male, dei Lupi sia che la gente è stanca della Serie B e vorrebbe di più. Però adesso la priorità è mantenere la categoria".

Che gara si aspetta?
"Credo sia una gara da 1-X, una partita dura per l'Avellino visto che il Vicenza davanti al proprio pubblico deve fare un buon risultato dopo la brutta prova di Ascoli".