Rea: "Per passare dall'Avellino al Messina ho rinunciato a due mensilità"

 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 1553 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Rea: "Per passare dall'Avellino al Messina ho rinunciato a due mensilità"

In un'intervista a Gianlucadimarzio.com, Angelo Rea, ex difensore dell'Avellino, racconta la sua nuova vita a Messina tra mare, famiglia e una ritrovata fede cattolica. Ma racconta anche i momenti concitati del suo trasferimento ai siciliani, avvenuto al gong di mercato. Quando intorno alle 20 il presidente Stracuzzi lascia lo StarHotels per imbarcarsi sul volo che lo riporterà a casa, non sa ancora se Angelo Rea sarà o meno un difensore del Messina. “Io l’accordo lo avevo raggiunto già in mattinata, poi però sono sorti dei problemi con l’Avellino: alla fine ho rinunciato a due mensilità, pensa che il mio contratto con il Messina è stato depositato proprio negli ultimissimi minuti prima della chiusura delle liste” ha raccontato.