Parma, D'Aversa a rischio ma Faggiano lo difende: "Accusare l'allenatore è malcostume italiano. La colpa è di tutti"

 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 556 volte
Parma, D'Aversa a rischio ma Faggiano lo difende: "Accusare l'allenatore è malcostume italiano. La colpa è di tutti"

Quattro punti in quattro partite nonostante un mercato di gennaio stellare. Roberto D'Aversa, tecnico del Parma, è a rischio esonero, anche se il diesse Daniele Faggiano ha allontanato l'ipotesi, come si legge su TMW: "Questa cosa dell’allenatore è un malcostume italiano, la colpa non è solo sua ma di tutti. Troppo facile cambiare l’allenatore, cercare di metterlo in discussione. Rimbocchiamoci le maniche e diamo tutti di più. Il ritiro è stato deciso per trovare la soluzione migliore per dare un segnale: ci siamo sempre stati, vediamo la squadra come si allena, reagisce e lavora".