Perugia in crisi, Bianco ci va giù pesante: "Meritiamo di retrocedere"

 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 880 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Perugia in crisi, Bianco ci va giù pesante: "Meritiamo di retrocedere"

Crisi nera per il Perugia, a cui non è ancora servito il cambio di panchina e l'arrivo di Roberto Breda. Dopo la sconfitta a Venezia, il centrocampista Raffaele Bianco ci è andato giù duro: “Quando sono venuto qui i propositi erano diversi, ma come non mi spaventa il fatto di dover affrontare una situazione simile spero sia lo stesso per i miei compagni. Ora ci meritiamo questo, non abbiamo fatto un tiro in porta e quindi ci meritiamo gli insulti, la retrocessione e tutto il resto. Evidentemente qualcuno non ha capito quello che ci stiamo giocando. Siamo ancora in tempo per risalire, ma il tempo delle chiacchiere è finito, serve coraggio”, ha dichiarato il calciatore a UmbriaTV.