Spezia, la Curva Ferrovia attacca: "Seicento tagliandi oppure non andiamo a Pisa"

 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 510 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Spezia, la Curva Ferrovia attacca: "Seicento tagliandi oppure non andiamo a Pisa"

I tifosi dello Spezia potrebbero non partecipare alla trasferta di Pisa, in programma sabato pomeriggio all'Arena Garibaldi. Le motivazioni sono riscontrabili nei pochi tagliandi messi a disposizione della tifoseria spezzina. In un comunicato, la Curva Ferrovia ha lanciato un ultimatum: "Non attenderemo decisioni prese da qualsiasi istituzione e qualora non ci vengano concessi almeno 600 tagliandi (a fronte dei 2mila richiesti) la Curva Ferrovia e tutti i gruppi vicini non prenderanno parte alla trasferta di Pisa. Chiediamo a tutta la città di sostenere questa nostra decisione".