Salernitana-Avellino 2-0, le pagelle: Verde a Chi l'ha visto? Radunovic ultimo baluardo, Ardemagni spento

 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 2058 volte
Salernitana-Avellino 2-0, le pagelle: Verde a Chi l'ha visto? Radunovic ultimo baluardo, Ardemagni spento

L'Avellino perde il derby e scivola in zona playout. Verde a Chi l'ha visto? Radunovic si supera finché può, attacco impalpabile. Salernitana-Avellino 2-0, le pagelle.

Radunovic 6,5 – Ha tenuto a galla l’Avellino respingendo gli assalti della Salernitana nel primo tempo. Nella ripresa Coda e Improta lo beffano, ma è uno dei pochi a non avere responsabilità sulla sconfitta.

Lasik 5,5 – Soffre Sprocati e Zito sulla corsia destra. Non è un terzino, prova a limitare i danni, ma è in evidente difficoltà sul cambio di passo dei suoi avversari.

Migliorini 6 – Ribatte colpo su colpo gli attacchi della Salernitana, bene in anticipo, mai messo seriamente in difficoltà da Coda.

Djimsiti 6,5 – Insuperabile fino al vantaggio di Coda. Comanda la difesa, poi il black-out colpisce anche lui. Ma fino al gol di Coda e anche dopo, aveva fatto di tutto, difendendo e impostando come un regista di centrocampo.

Perrotta 6 – Prestazione sufficiente, poche sbavature, tiene botta contro Rosina non lasciandogli troppo spazio per provare la giocata.

Verde 3 – Chi lo ha visto?

Bidaoui (1’st) 4 – Entra e l’Avellino si sveglia dal torpore, ma la testata rifilata a Perico vanifica tutto. Chiude mestamente la stagione con un cartellino rosso sacrosanto.

Paghera 5,5 – Lotta a centrocampo, ma becca un giallo che lo condiziona negli interventi. Si danna in mediana, ma sembra avere poca benzina nelle gambe.  

Moretti (13’st) 5 – Lo ripetiamo: da lui ci si aspetta molto di più. Non è in condizione accettabile, Novellino decide di usarlo con oculatezza, ma il suo ingresso in campo non cambia il ritmo dell’Avellino.

Omeonga 5,5 – Troppo leggero in partenza, migliora con il passare dei minuti ma non raggiunge la sufficienza.

D'Angelo 6 – Tra i più vivaci, corre, lotta fino allo sfinimento.

Soumaré (33’ st) sv.

Ardemagni 4,5 – Sbaglia stop in serie, mai seriamente pericoloso dalle parti di Gomis. Ha perso brillantezza e personalità.

Castaldo 5,5 – Lavora tanto per la squadra, ma il caldo lo strema e perde lucidità.

All.: Novellino 5 – L’Avellino è una zattera alla deriva, pare aver perso il comando delle operazioni. Squadra molle, che si accontenta e becca gol nella ripresa. La salvezza sta sfuggendo dalle mani.

 

Salernitana (4-3-3): Gomis 6; Perico 6 Tuia 6,5 Bernardini 6,5 Vitale 6; Minala 5,5 (20' st Improta 7) Della Rocca 6 Zito 6 (46' st Bittante sv); Rosina 6 (32' st Ronaldo sv) Coda 7 Sprocati 6. All.: Bollini 6,5.