"La maledizione della traversa"

Lettera di un tifoso
 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 1200 volte
"La maledizione della traversa"

"Ieri sera alla fine del primo tempo, con i lupi sotto di un gol e quindi in zona play out, mi sono tornate in mente partite del passato che avevano in comune con quella di ieri un episodio: la traversa.
Sì, una maledetta traversa che aveva segnato in modo negativo alcune delle più importanti partite dei lupi.
Campionato serie A 87-88, ultima del girone di ritorno, era il 15 Maggio e l'Avellino era impegnata a Milano contro l'Inter in una partita da vincere  per non retrocedere, ma all'86°, sul risultato di uno a uno, girata al volo di Bertoni che coglie in pieno la traversa contro cui si infransero i sogni di restare in serie A.
Due Giugno 2015, semifinale playoff  Bologna-Avellino, a pochi minuti dal termine traversa di Castaldo che negò ai lupi l'accesso alla  finale.
Ieri sera traversa di D'Angelo e subito dopo il vantaggio dei pontini, un deja-vù da far tremare i polsi, ho temuto che la maledizione della traversa colpisse ancora, ma per fortuna questa volta non è stato così, perchè i lupi, con un secondo tempo tutto cuore e rabbia, hanno ribaltato il risultato regalandoci un altro anno di serie B.
Forza Lupi".
Ciro