Caso Nunnally, l'ad di Torino Feira: "Perché Avellino non ha avvisato Milano della squalifica?"

07.02.2019 12:23 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 1021 volte
Caso Nunnally, l'ad di Torino Feira: "Perché Avellino non ha avvisato Milano della squalifica?"

Non si placano le polemiche a Milano, sponda Olimpia Basket, dopo la sconfitta a tavolino 20-0 contro Pistoia. Sul caso si è espresso anche l'a.d. di Fiat Torino, Massimo Feira, che a La Stampa ha dichiarato: "Nel calcio, la Lega e la Uefa comunica a inizio stagione la lista dei giocatori squalificati, perché nel basket non accade? Siamo al dilettantismo e dubito che tutto sia partito da una segnalazione di un tifoso sui social. In particolare, se Avellino sapeva della squalifica di Nunnally, maturata proprio quando giocava in Irpinia, avrebbe dovuto avvisare Milano. La Federazione si muove solo per comminare multe e squalifiche, per far diventare il movimento piu' professionistico dovrebbe anche assistere i club in tal senso".