Scandone, le brutte notizie non finiscono mai: condannata a pagare Jason Rich

05.02.2020 18:17 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Scandone, le brutte notizie non finiscono mai: condannata a pagare Jason Rich

Non finiscono mai le brutte notizie per la Scandone. Dopo il Bat di Maarten Leunen che ha vanificato gli sforzi della proprietà che aveva saldato cinque lodi a ex tesserati e agenti, è esecutiva la condanna affibbiata dal Tribunale Arbitrario della Fiba al club, per il mancato pagamento delle spettanze all'ex guardia biancoverde Jason Rich.

L'atleta americano deve vedersi saldare 54.882,20 euro, inoltre la Scandone dovrà corrispondere le spese per il Bat (4812.50 euro) e le spese legali (6mila euro). La notizia è stata pubblicata dal sito Sportando.