Seconda Categoria - Vella della Dinamo Monteverde: “Doveva andare così”

18.05.2019 11:40 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
Seconda Categoria - Vella della Dinamo Monteverde: “Doveva andare così”

Tuona Alberto Vella dopo il ko nel derby che ha estromesso la Dinamo dalla finale playoff per la Prima. Il massimo dirigente biancorosso se la prende con il direttore di gara: “Siamo stati vittime di uno scandalo Domenica scorsa, abbiamo giocato in condizioni pietose. l’arbitro sospende la partita, dopo 2 minuti esatti ci invita ad uscire nuovamente in campo (in 2 minuti non so cosa può essere cambiato) per portare a termine i 2 minuti di recupero dati e fischia la fine del primo tempo. Si ritorna in campo, fuori dai limiti della praticabilità, un mio giocatore si sente male, viene portato dai ragazzi del 118, ma nessuno ha visto niente, si continua a giocare come se niente fosse successo. Un mio calciatore, ancora, si rivolge al commissario di campo dicendo di sospendere la gara, gli risponde di star zitto e giocare. Poi nel secondo tempo supplementare la Dinamo in vantaggio con un eurogol di Vella, ma il direttore di gara non è contento del risultato e assegna 5 minuti di recupero (quasi il terzo tempo cosa assurda e scandalosa) fa scorrere il cronometro di altri 3 minuti ancora e assegna fantasticamente un calcio di rigore ai nostri avversari. Doveva andare così. Il giorno seguente la gara, l’arbitro condivide su Facebook il post del Monte irpino. Restiamo basiti”.