copertina

Avellino, grazie lo stesso! Il Padova espugna il Partenio e vola in finale (0-1)

Il Padova si impone 1-0 al Partenio-Lombardi con un gol di Della Latta e vola in finale playoff a scapito di un Avellino imballato nel primo tempo e coraggioso, ma impreciso nella ripresa. Pochi pericoli per Dini, strepitoso Forte su Ronaldo e...

Domenico Fabbricini

Il Padova si impone 1-0 al Partenio-Lombardi con un gol di Della Latta e vola in finale playoff a scapito di un Avellino imballato nel primo tempo e coraggioso, ma impreciso nella ripresa. Pochi pericoli per Dini, strepitoso Forte su Ronaldo e Chiricò, il Padova stacca il pass per la finalissima con merito, l'Avellino strappa gli applausi dei 1000 del Partenio-Lombardi. 

Rivivi il live

50' - È finita.

49' - Cross di De Francesco, Maniero gira di testa da centro area, ma il pallone si spegne sul fondo.

49' - Un minuto alla fine del match.

48' - Il Padova fa scivolare via un altro minuto di recupero.

47' - Si gioca in una sola metà campo, quella del Padova, ma conta il risultato.

45' - Cinque minuti di recupero.

44' - Il Padova si protegge con quattro centrali difensivi in campo contemporaneamente.

43' - Andelkovic per Hraiech.

43' - Tito colpisce in caduta, al termine di un'azione insistita dell'Avellino, ma il pallone scavalca abbondantemente la traversa.

42' - Sfuma l'ennesima chance da calcio d'angolo, tutti battuti piuttosto male da Tito e Aloi.

40' - Guizzo di Errico, che si ritrova il pallone sul sinistro, in posizione defilata. Ma il suo tiro viene respinto da Kresic.

40' - Avellino in campo con un 4-3-3 molto offensivo, Errico mezzala e tre attaccanti.

39' - Bernardotto per Adamo.

38' - Il Padova esce dalla metà campo palla al piede, l'Avellino sta correndo a vuoto. Il cronometro corre, l'ansia aumenta.

35' - Dieci minuti al termine del match, ma ci sarà abbondante recupero.

34' - Vasic, appena entrato, già ammonito, rischia il secondo giallo. L'arbitro grazia anche lui dopo Ronaldo.

33' - De Francesco per D'Angelo e Miceli per Illanes.

32' - Ammonito Vasic.

32' - Perdite di tempo continue del Padova, a occhio e croce siamo già sui 5-6 minuti di recupero.

31' - L'Avellino sta provando a gettare il cuore oltre l'ostacolo, il Padova resiste al forcing dei lupi.

29' - Vasic per Ronaldo e Jelenic per Chiricò.

27' - Ammonito Rossettini.

25' - L'Avellino prova a spingere, tiene il fortino del Padova che nelle ripartenze è sempre pericoloso.

21' - Santaniello per Fella.

20' - Ronaldo graziato dall'arbitro, poteva starci il secondo giallo per un fallo su Aloi.

19' - Forte era arrivato pure sul colpo di testa di Kresic, ma l'arbitro ha fermato il gioco per un fallo del difensore, sugli sviluppi di un corner.

16' - Nicastro per Germano e Pelagatti per Paponi.

15' - Maniero sfiora il pareggio con un tiro a giro quasi perfetto, il pallone sorvola di un soffio la traversa.

14' - Pure Aloi salterà l'eventuale finale di andata.

13' - Ammoniti Aloi e Chiricò.

13' - Anche Maniero salterà l'eventuale gara di andata della finale, in caso di qualificazione.

13' - Ammonito Maniero.

12' - Perfetta, finora, la condotta arbitrale del direttore di gara.

9' - E ora il Padova gioca con il cronometro. Hraiech non ha alcuna intenzione di alzarsi da terra, l'arbitro fa segno che recupererà il tempo perduto.

7' - Occasionissima per l'Avellino. Dossena impatta di testa sul cross di Tito dalla bandierina, Dini respinge, poi Illanes commette fallo in attacco. Prima chance per i lupi.

6 - Avellino col 4-3-1-2, Rizzo e Tito terzini, Adamo mezzala ed Errico alle spalle di Fella e Maniero.

5' - Pessima prova di Tito, a cui sono stati chiamati due controfalli da rimessa laterale.

3' - Ammonito Hraiech.

1' - Incredibile chance per Chiricò, che si ritrova di fronte a Forte dopo un rimpallo fortuito. Il trequartista preferisce scartare il portiere dei lupi che in presa bassa gli agguanta il pallone e salva l'Avellino.

1' - Errico per Laezza.

1' - Si riparte.

----------------------------------------------------

49' - Fine primo tempo. Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-0 per il Padova, meritatamente in vantaggio con Della Latta, sugli sviluppi di un corner. Avellino inesistente in attacco, tenuto in piedi da Forte che ha respinto un tiro da distanza ravvicinata di Ronaldo. 

49' - Siluro di Ronaldo su punizione, Forte alza le mani e devia in angolo.

48' - Dossena era diffidato, salterà l'eventuale andata della finale.

48' - Ammonito Dossena.

45' - Tre minuti di recupero.

44' - Statistiche impietose per l'Avellino, sotto nel possesso palla. Le seconde palle sono quasi tutte del Padova, che gestisce il risultato senza problemi.

41' - Avellino inesistente in attacco. Un gol e un'occasione d'oro per il Padova, meritatamente in vantaggio.

38' - MIRACOLO DI FORTE. Ronaldo affonda in area come la lama di un coltello nel burro, poi calcia in maniera sporca. Grande intervento con i piedi di Forte, che salva l'Avellino.

36' - Ammonito Ronaldo.

35' - Il Padova è passato in vantaggio nel suo momento migliore, l'Avellino fatica a proporsi con una certa pericolosità.

33' - Rientra in campo Laezza con una vistosa fasciatura al braccio sinistro.

32' - Resta a terra Laezza, che lamenta un problema al braccio sinistro. Il difensore è caduto male sul colpo di testa di Kresic.

31' - Ancora pericoloso il Padova che ci prova con un colpo di testa di Kresic, sugli sviluppi di un calcio di punizione.

29' - Ammonito Illanes.

28' - Gol del Padova. Della Latta porta in vantaggio i biancoscudati. Ancora una volta fatale un calcio d'angolo. Un rimpallo in area premia Della Latta che, sorprende un distratto Illanes, e scarica in porta di prima intenzione per battere Forte.

26' - Il Padova sta affondando troppo facilmente per vie centrali, Rizzo ha dovuto fermare con le cattive Ronaldo.

24' - Ammonito Rizzo.

22' - Il Padova prova a prendere possesso della partita, ancora senza proprietario. Sempre pericolosi Ronaldo e Chiricò.

19' - Qualche errore di troppo da parte di Tito e Aloi, bene Adamo e Fella, tanto movimento e qualche buon fallo conquistato nella metà campo del Padova.

15' - Un quarto d'ora di gioco molto spezzettato, poco da segnalare se non tanta intensità in mezzo al campo e qualche contatto al limite del giallo.

13' - Scintille tra Dossena e Hraiech. Il centrocampista del Padova stende Dossena e lo scalcia, involontariamente, a terra. Il difensore reagisce male, l'arbitro interviene e riporta la calma.

10' - È Chiricò il più insidioso dei ventidue in campo. Poco fa bravo Dossena nel contenerlo e fermarlo.

7' - Brividi in area biancoverde sugli sviluppi di un corner. Il pallone si impenna, poi Forte cade a terra colpito da un attaccante del Padova. L'arbitro ferma tutto e concede punizione ai lupi.

4' - Contatto in area tra Maniero e Ronaldo, commette fallo l'attaccante. Ronaldo si tocca il volto, i difensori del Padova invocano un giallo, che non arriva. Già animi accesi.

2' - Subito un duro contrasto di gioco in mezzo al campo, Aloi colpito duro da Hraiech. Per l'arbitro non è ammonizione.

1' - Si gioca.

0' - Problemi all'impianto di illuminazione del Partenio.Lombardi, le squadre e la quaterna arbitrale sono appena scese in campo. Guasto risolto.

0' - Acqua e vento sul Partenio-Lombardi, si giocherà su un sintetico bagnato.

0' - Formazione ufficiale. Braglia preferisce Adamo a De Francesco e rilancia Forte, Illanes, Aloi e Fella, tutti titolari.

-------------------------------------------------------------------

Avellino-Padova 0-1

AVELLINO (3-5-2): Forte; Laezza (1' st Errico), Dossena, Illanes (33' st Miceli); Rizzo, Adamo (39' st Bernardotto), Aloi, D’Angelo (33' st De Francesco), Tito; Fella (21' st Santaniello), Maniero. A disp.: Pane, Leoni, Rocchi, L. Silvestri, Baraye, M. Silvestri. All.: Braglia.

PADOVA (4-3-1-2): Dini; Germano (16' st Nicastro), Kresic, Rossettini, Curcio; Hraiech (43' st Andelkovic), Della Latta, Halfredsson; Ronaldo (29' st Vasic); Chiricò (29' st Jelenic), Paponi (16' st Pelagatti). A disp.: Vannucchi, M. Mandorlini, Biancon, Firenze, Biasci, Andelkovic, Bifulco, Ejesi. All.: A. Mandorlini.

ARBITRO: Colombo di Como.

Guardalinee: Garzelli-Barone.

Quarto uomo: Natilla.

MARCATORE: 28' pt Della Latta.

NOTE: spettatori 1000. Ammoniti: Rizzo, Illanes, Ronaldo, Dossena, Hraiech, Maniero, Aloi, Chiricò, Rossettini, Vasic. Angoli: 6-5 per l'Avellino.

tutte le notizie di