copertina

Avellino in ritiro a Rivisondoli come il 2014-15. Quella stagione fece sognare il popolo biancoverde

Avellino in ritiro a Rivisondoli come il 2014-15. Quella stagione fece sognare il popolo biancoverde

L’Avellino stamattina ha diramato un comunicato dove annuncia date e sede del ritiro pre-campionato. Ritiro che si terrà a Rivisondoli, provincia de L’Aquila, dal 24 luglio al 7 agosto. Posto molto tranquillo, una cittadina di 800...

Marco Costanza

L'Avellino stamattina ha diramato un comunicato dove annuncia date e sede del ritiro pre-campionato. Ritiro che si terrà a Rivisondoli, provincia de L'Aquila, dal 24 luglio al 7 agosto. Posto molto tranquillo, una cittadina di 800 anime, sita nell'alto Sangro e nell'Appennino abruzzese, su ad una altitudine di 1.300 m slm.

Insomma, Laezza e compagni troveranno un clima abbastanza fresco, ideale per prepararsi alla stagione che verrà, che chiaramente vedrà i lupi protagonisti. Un clima perfetto, visto il gran caldo che già in questi giorni si avverte in tutta Italia.

L'Avellino alloggerà all'Hotel Victoria e il campo dove si allenerà sarà, come chiesto da Braglia, in erba naturale.

Alla lettura di Rivisondoli si è tornati indietro all'ultima volta che la compagine irpina si è ritrovata in ritiro in questa location e torniamo alla stagione 2014-15, con l'Avellino di Rastelli che preparava la seconda stagione in Serie B. Una stagione che rievoca ricordi molto belli, ma certamente agrodolci, visto che è stata la stagione dei playoff dei lupi, conclusisi con la traversa di Castaldo a Bologna, che vide l'Avellino sfiorare la clamorosa promozione in Serie A.

Se i ricordi del campo sono un po' amari, nonostante la grande stagione disputata, si può dire che però quel ritiro portò bene e con una preparazione ben fatta, l'Avellino potrà arrivare nella fase cruciale della stagione in grandissima forma. Nel 2014-15, infatti, l'Avellino, nonostante il tasso tecnico inferiore alle avversarie, andò a vincere a La Spezia nei playoff, con un uomo in meno e a Bologna, dopo lo 0-1 subito al Partenio all'andata, vinse 3-2, e fu eliminata solo dalla miglior posizione in classifica dei felsinei.

Insomma, una scelta del ritiro probabilmente ben fatta dalla società,  che consentirà a Braglia di lavorare con tranquillità e anche ai tifosi di raggiungere la location, non troppo distante dall'Irpinia.

tutte le notizie di