Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Avellino, è ora di vincere! Al Partenio arriva il Latina. Presentazione e probabile formazione

Avellino, è ora di vincere! Al Partenio arriva il Latina. Presentazione e probabile formazione

L'Avellino attende la visita del Latina, dopo due pareggi consecutivi. Assenti Aloi e Micovschi, recuperato Scognamiglio.

Carmine Roca

Terzo giro di giostra per l'Avellino che, dopo i due pareggi ottenuti nelle precedenti uscite, va alla ricerca del primo sorriso stagionale, in casa contro il Latina (Partenio-Lombardi, ore 20.30). I pontini sono tornati in Lega Pro dalla porta di servizio usufruendo di un ripescaggio per completamento organico. Sono una squadra tignosa, come ha avuto modo di anticipare Piero Braglia nel corso della conferenza stampa di ieri.

Quindi, va prestata massima attenzione all'avversario, vecchia conoscenza dei lupi e rivale nel campionato 2012-2013 che si concluse con la promozione in B dell'Avellino (seguito a ruota dal Latina, vittorioso ai playoff).

Domani sera, il tecnico toscano dovrà fare a meno dello squalificato Aloi, appiedato per un turno dal giudice sportivo in seguito all'espulsione rimediata contro la Juve Stabia, e di Micovschi, fermatosi nella rifinitura del derby del Menti. In mediana dovrebbe prendere posto De Francesco, per caratteristiche il candidato principale alla sostituzione di Aloi.

Conferma in vista per il 4-3-2-1 (o 4-3-3), con Forte tra i pali, coperto dalla linea difensiva composta da Ciancio, Dossena, Silvestri e uno tra Tito e Mignanelli, con l'ex Modena in rampa di lancio e possibile sorpresa dal primo minuto. In mediana, detto di De Francesco, il reparto verrà completato da Carriero e D'Angelo, con la nuova esclusione in vista per Mastalli, già in panchina contro la Juve Stabia.

In attacco giocherà Maniero, seppure insidiato da Plescia, quest'ultimo bacchettato da Braglia nell'immediato post-gara del Menti e ieri in conferenza stampa. Alle spalle dell'ex barese spazio a Kanoute e a Di Gaudio, particolarmente brillanti (lo è stato pure Maniero) nell'amichevole contro la Primavera 3 disputata a metà settimana.

PROBABILE FORMAZIONE.

AVELLINO (4-3-2-1): Forte; Ciancio, Dossena, Silvestri, Mignanelli; Carriero, De Francesco, D'Angelo; Kanoute, Di Gaudio; Maniero. A disp.: Pane, Scognamiglio, Sbraga, Bove, Rizzo, Tito, Mastalli, Matera, Messina, Plescia, Gagliano. All.: Braglia.

tutte le notizie di