Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Braglia: “Abbiamo fatto la partita che dovevamo. Meritavamo di vincere. Bari? La classifica non la guardo”

Braglia: “Abbiamo fatto la partita che dovevamo. Meritavamo di vincere. Bari? La classifica non la guardo”

Le parole di Piero Braglia, tecnico dell'Avellino al termine della gara con il Catanzaro

Marco Costanza

Il tecnico dell'Avellino, Piero Braglia, ha commentato a fine gara il pareggio dei lupi contro il Catanzaro.

Queste le sue parole a Prima Tivvù: "Abbiamo fatto una grande partita, non ho nulla da dire. Meritavamo di vincere, contro un avversario al completo. La traversa e l'occasione nel finale potevano andarci meglio ma abbiamo fatto una partita da veri uomini, nonostante le problematiche, i ragazzi hanno dimostrato di essere attaccati alla maglia e di tenerci alla piazza. Ho sperato di recuperare Kanoutè fino alla fine, ma non ce l'ha fatta. Tatticamente la squadra ha fatto una grande partita, fisicamente e agonisticamente pure. Noi abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Peccato non averla vinta". 

Sulla difesa che non prende gol: "Qualcosa di buono lo stiamo facendo, siamo la miglior difesa del campionato. Penso che a volte sottovalutiamo il fatto che ora abbiamo fuori tutti i giocatori che possono farti cambiare marcia saltando l'uomo, i vari Di Gaudio, Kanoutè e Micovschi. Il vero valore di questa squadra presto verrà fuori. I punti dal Bari non li conto, non mi preoccupo, io sono convinto che l'Avellino arriverà dove deve arrivare. Ora bisogna solo recuperare energie e pensare al Monterosi". 

tutte le notizie di