Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Braglia: “Dobbiamo migliorare in molte cose ma la squadra ha qualità”

Braglia: “Dobbiamo migliorare in molte cose ma la squadra ha qualità”

Il tecnico analizza il pari con il Campobasso: "Se determinati giocatori raggiungono i loro livelli, possiamo fare un buon campionato"

Domenico Fabbricini

Mister Piero Braglia è soddisfatto a metà a fine partita della prima stagionale dei lupi: "Loro sono partiti forte, abbiamo fatto fatica a prendergli le misure anche perché eravamo macchinosi in alcuni elementi di stazza ma piano piano abbiamo cercato di recuperarla e abbiamo anche avuto delle buone ocasioni. Sfortunati sui pali, potevamo sfruttare meglio alcune occasioni, Gagliano ha avuta una buona occasione ma la squadra non mi è dispiaciuta, specie il secondo tempo. Non volevo rischiare subito Micovschi, ha qualità e ci darà una mano ma bisogna lavorare e migliorarsi per cercare di partire subito con un piglio diverso da quello di oggi. Kanoute e Mastalli hanno fatto bene ma quest'ultimo cambia poco gioco, è più abituato a gestire la palla, devo capire le caratteristiche di ognuno ma abbiamo tanta roba da dover gestire, dobbiamo diventare bravi a fare determinate cose. I giocatori ci sono per fare un buon campionato e un buon calcio.

Scognamiglio già non era al meglio, è stato spinto in elevazione e ha avuto un problema alla caviglia, speriamo non sia nulla di grave perché ha bisogno di giocare e quando c'è lui dà più tranquillità al reparto difensivo. Sotto il profilo dell'impegno i giocatori hanno dato tutto, mi fa piacere che i tifosi ci hanno applaudito, sappiamo che dobbiamo migliorare e velocizzare molte cose perché non vogliamo deludere loro né noi.

De Francesco quando si gioca a tre ci dà una mano, ma per me il titolare è Aloi e in questa categoria ce lo abbiamo solo noi uno così. Altri devono crescere e raggiungere livelli a cui ci avevano abituato ma la squadra ha qualità. Micovschi, Maniero, Kanoute possono darci una grossa mano".

(fonte: Prima Tivvù)

tutte le notizie di