Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Braglia, Tesser e Zeman maestri dei derby del girone d’andata

Braglia, Tesser e Zeman maestri dei derby del girone d’andata

Braglia, Zeman e Tesser i re dei derby nel girone di andata. Quando l'esperienza paga

Marco Costanza

Il Corriere dello Sport stamattina ha pubblicato una speciale classifica relativa ai derby per regione, del girone di andata. Una classifica che vede primeggiare, al comando, due squadre: l'Avellino e il Modena. Sette i punti raccolti dai lupi e dai canarini nelle rispettive 3 partite dei derby.

L'Avellino ha pareggiato 0-0 con la Juve Stabia, per poi vincere con la Paganese 4-0 e con la Turris 2-1. Stessa storia per il Modena, che ha pareggiato con la Reggiana e poi vittorie nette con Cesena e Imolese. Bonfanti, 19enne del Modena, il capocannoniere, con 4 gol, due doppiette, con Cesena e Imolese.

Anche Catania, Foggia, Renate e Pontedera ok nei derby dei rispettivi gironi. Il Catania ha pareggiato con il Messina e battuto il Palermo. La doppietta di Moro ha steso i rosanero. Foggia imbattuto nei derby pugliesi, con 11 punti in 5 gare: 3 vittorie e due pareggi e ben 4 gol per Ferrante che ha deciso diverse sfide.

Tre gol anche per Antenucci del Bari, ma il rendimento dei galletti nei derby regionali è stato meno esaltante, considerando anche la netta sconfitta a Francavilla.

Insomma, i re dei derby del girone di andata sono tre allenatori con esperienza: Braglia, Zeman e Tesser, quando nei derby, soprattutto l'esperienza, paga.

tutte le notizie di