Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Di Somma: “Contento del campionato dell’Avellino. Il futuro? Decide la società”

Di Somma: “Contento del campionato dell’Avellino. Il futuro? Decide la società”

Il direttore sportivo dell'Avellino ha parlato ai microfoni di SportChannel del suo futuro e di quello di Piero Braglia.

Carmine Roca

Salvatore Di Somma è intervenuto in collegamento con Linea Verde Sport su SportChannel: "Dopo l'incontro che faremo io, Braglia e il presidente D'Agostino ne sapremo di più sul futuro. Con Braglia mi sento spesso, con lui ho un rapporto che dura da 40 anni, col presidente mi sono visto dopo la partita col Padova ed era molto dispiaciuto. L'ho sentito il giorno dopo, per il suo compleanno, e mi è sembrato di nuovo carico e pronto a ripartire, migliorando l'organico.

Bisogna ripartire il prima possibile, con me, con Braglia o con un altro allenatore, per organizzarsi per il prossimo campionato che vedrà club importantissimi, come le neo-promosse Messina, Taranto e Campobasso. È un campionato di Serie B, con società di grande tradizione". 

Di Somma ha poi rivelato: "Qualche richiesta l'ho ricevuta, ma per me l'Avellino è tutto. Ma non posso sapere quale sarà il mio futuro, a me piacerebbe rimanere, ma se la società la pensa diversamente, pazienza. Io sono contento del percorso fatto dalla squadra. Se vediamo come siamo partiti e cosa ci è accaduto durante la stagione, siamo contenti. La Ternana ha fatto qualcosa di straordinario, ha battuto tutti i record, se non ci fosse stata la Ternana saremmo arrivati primi. Abbiamo fatto un percorso importante, la grandissima soddisfazione è data dall'aver ricompattato l'ambiente, ho visto un entusiasmo incredibile, che non vedevo da anni".