Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Ecco il decalogo del tifoso: nessuna limitazione a striscioni e bandiere

Ecco il decalogo del tifoso: nessuna limitazione a striscioni e bandiere

Le dieci regole varate dal Gos per il ritorno allo stadio in sicurezza

Domenico Fabbricini

Si è tenuta questa mattina la riunione del Gos in vista del ritorno al campionato dell'Avellino: è stato quindi predisposto un decalogo del tifoso con le indicazioni essenziali per recarsi allo stadio in periodo di Covid. Appunto importante, nessuna limitazione è stata posta all'introduzione di sciarpe, bandiere e striscioni (purché approvati) e quindi lo stadio potrà tornare a colorarsi di suoni e colori. Ecco il decalogo:

1. Prendere visione del Regolamento d’Uso 2021/22 dello Stadio “Partenio-Lombardi”;

2. Osservare gli orari di ingresso riportati sul biglietto;

3. Rispettare il distanziamento previsto di almeno 1 metro tra una persona e l'altra; 4. Indossare correttamente la mascherina di protezione ed igienizzare le mani con il gel;

5. Non introdurre striscioni, se non autorizzati

6. Portare con sé il biglietto d'ingresso, il documento d'identità e il GREEN PASS o altra certificazione che attesti l'avvenuto tampone effettuato nelle 48 h precedente la gara che indichi la negatività al Covid-19, per i minori da anni 12 la sottoscrizione di autocertificazione a cura del maggiorenne accompagnatore;

7. Seguire la segnaletica e le indicazioni degli stewards per giungere al proprio posto;

8. Rispettare il posto assegnato stando seduti e non in piedi;

9.Uscire dall'impianto esclusivamente dopo le indicazioni dello speaker e degli stewards;

10. Invito ai tifosi a contribuire alla giornata di sport nel rispetto delle regole, del clima sereno e della passione autentica dei tifosi, per poter vivere una splendida giornata di calcio caratterizzata da pacifica passione sportiva, ma sopratutto del rispetto delle norme comportamentali previste per evitare il contagio dal Covid-19.

tutte le notizie di