Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

L’Avellino nella tana dei corallini: presentazione e probabile formazione

L’Avellino nella tana dei corallini: presentazione e probabile formazione

L'Avellino fa visita alla Turris, migliore attacco del girone. Ecco la probabile formazione biancoverde.

Carmine Roca

Il primo di due esami di maturità ravvicinati. L'Avellino potrebbe giocarsi tutto nei prossimi nove giorni, da Torre del Greco al Partenio-Lombardi, che ospiterà il Bari capolista. L'obiettivo dei biancoverdi è legato alla distanza che li separa dal primato: in caso di passo falso contro la Turris, agguantare il Bari risulterebbe impresa ardua.

Per dare un senso al match di lunedì prossimo, l'Avellino deve provare a fare bottino pieno contro la squadra che ha più impressionato nel girone C per qualità di gioco e imprevedibilità offensiva. La Turris, terza in classifica, ha vinto le ultime quattro partite, l'Avellino è imbattuto dalla disfatta di Viterbo, ma i troppi pareggi hanno finito per allontanare i lupi dalle posizioni di vertice.

Si affrontano il migliore attacco del girone, quello della Turris (29 reti segnate) e la migliore difesa, quella dell'Avellino (10 gol subiti). Piero Braglia per fermare le scorrazzate dei corallini potrebbe mettersi a specchio e optare per il 3-4-3, che prevede una maggiore copertura difensiva e la possibilità di arretrare col 5-4-1 in fase di non possesso.

In porta giocherà Forte, davanti a lui dovrebbero muoversi Silvestri, Dossena e Bove. Sulle corsie laterali Rizzo (Ciancio non è al meglio) e Tito, in mediana scalpita De Francesco, che potrebbe spuntarla su Carriero, per affiancare D'Angelo, ma le alternative nel reparto nevralgico non mancano per sostituire lo squalificato Aloi (vedi Matera e Mastalli). In attacco spazio a Kanoute e Di Gaudio ai lati di Maniero, con la conseguente esclusione dai titolari di Micovschi.

 

PROBABILE FORMAZIONE

AVELLINO (3-4-3): Forte; Silvestri, Dossena, Bove; Rizzo, De Francesco, D'Angelo, Tito; Kanoute, Maniero, Di Gaudio. A disp.: Pane, Sbraga, Scognamiglio, Ciancio, Mignanelli, Matera, Mastalli, Carriero, Micovschi, Messina, Gagliano, Plescia.