Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Luigi Silvestri: “I cori ‘mercenari’ mi dispiacciono. Io lotto per questa maglia ogni partita”

Luigi Silvestri: “I cori ‘mercenari’ mi dispiacciono. Io lotto per questa maglia ogni partita”

Le parole di Luigi Silvestri dopo il pareggio tra Catania e Avellino

Marco Costanza

Luigi Silvestri, difensore dell'Avellino, autore del 2-2 a Catania, ha parlato a Prima Tivvù dopo il match contro gli etnei.

Queste le sue parole: "Un buon Avellino, gagliardo, tosto. Nell'attuale situazione del Catania non è nemmeno facile venire qui e imporsi, perchè loro non hanno nulla da perdere. Non era facile recuperare per due volte il risultato ma alla fine meritavamo anche di vincere". 

Sul futuro: "Abbiamo fatto due gol, erano mesi che non facevamo due gol in una partita. Peccato non siano valsi una vittoria. Non è facile perchè stiamo cambiando molti moduli, ci sono tante difficoltà, tante assenze. Oggi il mister ha dovuto cambiare per l'ennesima volta modulo. E' un periodo che non gira come dovrebbe".

L'abbraccio con Braglia: "Sappiamo il periodo complesso che stiamo vivendo e lui è quello più nell'0cchio del ciclone, c'è un legame stupendo, quell'abbraccio significa unione e che siamo un gruppo compatto. Dobbiamo dare continuità ai risultati cercando di prendere i 3 punti con la Paganese". 

Sul rinnovo: "Non mi interessa, io rispetterò questa maglia fino alla fine. Sappiamo che non stiamo rispettando le aspettative di inizio stagione e spero che presto possiamo raccogliere i frutti del nostro lavoro per lottare per gli obiettivi che vogliamo. Spiace sentire i cori mercenari, non è vero questo, non lo siamo. Speriamo che i tifosi ci diano una grossa mano per risollevarci da questa situazione". 

tutte le notizie di