Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Mercato, si attende l’arrivo di Braglia per partire: la situazione

Mercato, si attende l’arrivo di Braglia per partire: la situazione

Fari puntati sull'attacco, Di Somma ha diversi appuntamenti, decisivo potrebbe essere il summit del weekend con il tecnico

Domenico Fabbricini

Potrebbe essere l'arrivo di Braglia in città a sbloccare il mercato dell'Avellino, al momento fermo ancora alle fase dei sondaggi mentre altre compagini di C, soprattutto quelle accreditate al salto di categoria, cominciano a piazzare i primi colpi. Di Somma ha seminato, ha ricevuto qualche "no" (vedi Bombagi finito al Catanzaro o Chiricò al Padova) e qualche "forse" (Micovschi potrebbe tornare ma prima vuol capire se ci sono richieste dalla B, se si farà sarà a mercato inoltrato), ma ancora non ha sferrato alcun colpo. E' probabile che si attenda di fare un summit di persona, a Montefalcione, insieme a mister e dirigenza per decidere su quali calciatori puntare.

Nelle ultime ore, come vi abbiamo riportato, è spuntato il nome di Infantino, attaccante esperto che potrebbe creare un'ottima coppia con Maniero, o almeno una valida alternativa se si vuol puntare sul 4-3-3, ma mancano poi le ali. Questo weekend Di Somma vedrà anche l'agente di FedericoVazquez, argentino della Virus Francavilla, non un bomber ma un brevilineo che può svariare su tutto il fronte d'attacco. E' chiaro che in questo momento le priorità sono concentrate sull'attacco visto che Santaniello è vicino al Pescara (pare sia stata rifiutata la Turris) e Bernardotto al Monterosi, resta in rosa il solo Maniero e assicurarsi un buon numero di reti, specialmente dopo l'ultimo campionato in cui in qualche partita sono mancati i gol degli attaccanti, è fondamentale per alzare l'asticella.

tutte le notizie di