copertina

Plescia: “Ho scelto Avellino per la storia e i tifosi. Onorato di lavorare con Braglia. Mi ispiro a Cavani”

Plescia: “Ho scelto Avellino per la storia e i tifosi. Onorato di lavorare con Braglia. Mi ispiro a Cavani”

Le parole dell'attaccante dell'Avellino, Vincenzo Plescia, che parla del suo arrivo in Irpinia e delle aspettative per la prossima stagione.

Marco Costanza

Ospite di "Notte Ritiro" su Prima Tivvù, il nuovo attaccante dell'Avellino, Vincenzo Plescia, si è di fatto presentato alla piazza biancoverde, parlando della trattativa e delle sue aspettative in vista della prossima stagione.

Queste le sue parole: "La trattativa in sè l'ha seguita il mio procuratore, io so ben poco. Avellino l'ho scelto per il passato, per la storia, per la tifoseria che ha questo club e per tutto quello che ha fatto in passato con la speranza di ripeterlo in futuro". 

Sui primi giorni: "Sto conoscendo i compagni, sto prendendo ancora il passo e sto conoscendo il gruppo"

Su Braglia: "Sono onorato di essere allenato da Braglia, che ha un passato importante. Mi ha detto di non avere pressioni, di fare il massimo e di concentrarsi e non abbattersi quando anche le cose possono andare male". 

Sui palermitani: "Conoscevo benissimo Agostino Rizzo, che ho incrociato un Primavera. Ma anche Silvestri e Sonny d'Angelo di nome li conoscevo e mi fa piacere averli trovati qui". 

L'evoluzione del ruolo: "All'inizio ero un attaccante statico, ma poi con gli anni ho aggiunto maggiori qualità, difendo la palla, favorisco gli inserimenti dei compagni. Io prendo come riferimento Cavani". 

Sul triennale: "Segnale di fiducia e di investimento della società. Voglio ricambiare la fiducia in campo in questi anni dando tutto". 

Sulla concorrenza: "Va benissimo, maggiore concorrenza vuol dire maggiore impegno negli allenamenti. Come ho detto a Braglia, mi ispirerò a Maniero perchè è un veterano, è uno che può farmi crescere". 

Sulla dirigenza: "Ho conosciuto la famiglia D'Agostino, sono persone per bene e sono felice di far parte della famiglia del lupo". 

 

tutte le notizie di