Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Avellino, ritorno al passato: la Ternana inaugura la nuova stagione. Presentazione e probabile formazione

Avellino, ritorno al passato: la Ternana inaugura la nuova stagione. Presentazione e probabile formazione

I lupi fanno visita alla Ternana (ore 18.30) per la prima gara ufficiale della nuova stagione: ecco chi potrebbe giocare titolare.

redazione TuttoAvellino

Due mesi dopo il ko col Padova, che ha segnato la fine della corsa playoff a un soffio dalla finalissima per la B, l'Avellino riparte dal passato e va a far visita alla Ternana, rivale irraggiungibile della passata stagione e prima avversaria di questa annata.

Il ritiro a Roccaraso si è concluso ieri con la rifinitura prima della partenza per l'Umbria, durante il soggiorno in Abruzzo i biancoverdi hanno avuto modo di testare la preparazione affrontando quattro amichevoli (una a Campobasso), che hanno portato in dote a Piero Braglia tre vittorie e un pareggio, alcuni spunti interessanti (Scognamiglio e Sbraga in difesa, Aloi e De Francesco a centrocampo e il giovane Messina in attacco), ma anche diversi punti interrogativi.

In attesa che il mercato faccia il suo corso, il tecnico toscano rinuncerà a Marco Silvestri (squalificato, fu espulso un anno fa contro il Renate) e Santaniello (acciacco fisico), entrambi con le valigie pronte assieme a Miceli e Bernardotto. Ventidue i selezionati di Braglia, con almeno tre ballottaggi da risolvere.

Il modulo sarà il 3-5-2, in porta ci sarà Forte, protetto dalla linea difensiva formata probabilmente da Sbraga, Dossena e Scognamiglio, con il primo favorito su Luigi Silvestri per partire titolare. A centrocampo uno tra Mastalli e Aloi completerà il reparto con Carriero e D'Angelo in mediana e Ciancio e Mignanelli sulle corsie laterali. In attacco con Maniero dovrebbe muoversi il baby Messina, considerato che Plescia ha bisogno di un po' di tempo per recuperare la migliore condizione atletica e Bernardotto è promesso sposo del Gubbio.

Probabile formazione.

AVELLINO (3-5-2): Forte; Sbraga, Dossena, Scognamiglio; Ciancio, Carriero, Aloi, D'Angelo, Mignanelli; Maniero, Messina. A disp.: Pane, Pizzella, L. Silvestri, Miceli, Rizzo, Tito, Mastalli, Matera, De Francesco, Bernardotto, Plescia. All.: Braglia.

tutte le notizie di