copertina

L’Avellino delude pure ad Andria: pari di rigore con la Fidelis (1-1)

L’Avellino delude pure ad Andria: pari di rigore con la Fidelis (1-1)

Segui la diretta testuale di Fidelis Andria-Avellino, match valevole per la nona giornata del campionato di Lega Pro, girone C.

Carmine Roca

17/10/2021 - 14.30
Fidelis Andria
1-1
Avellino

- 17 ott

goal

È FINITA. L'Avellino delude pure sul campo della Fidelis Andria, che era reduce da tre stop di fila. Prestazione negativa, i lupi sbloccano il risultato a metà ripresa con un rigore di De Francesco, ma tre minuti dopo, sempre dal dischetto, subiscono il pari di Benvenga. 

92'

- 17 ott

Due minuti al termine del match. La Fidelis in possesso del pallone.

90'

- 17 ott

QUATTRO MINUTI DI RECUPERO.

90'

- 17 ott

ammonizione

AMMONITO MIGNANELLI.

89'

- 17 ott

Rizzo ha avuto un buon approccio al match, ma pecca nell'ultimo passaggio. Poco fa chance sprecata, dopo uno scambio con Aloi.

85'

- 17 ott

cambio

CAMBIO PER LA FIDELIS ANDRIA. Avantaggiato per Alberti.

84'

- 17 ott

Avellino col 3-5-2, con Ciancio in difesa e Rizzo sull'out destro a centrocampo. In avanti Di Gaudio e Plescia.

81'

- 17 ott

Ultimi dieci minuti di gioco, l'Avellino prova a riportarsi in vantaggio, toccato per appena due minuti, prima di farsi del male da solo. Il rigore della Fidelis Andria è un gentile regalo di Dossena, arrivato 120' secondi dopo il penalty trasformato da De Francesco.

79'

- 17 ott

Conclusione a giro velleitaria di Di Gaudio, Dini non si lascia sorprendere e blocca la sfera.

77'

- 17 ott

cambio

CAMBIO PER LA FIDELIS ANDRIA. Di Noia per Zampano e Venturini per Sabatino.

77'

- 17 ott

ammonizione

AMMONITO BUBAS.

75'

- 17 ott

Braglia ridisegna l'Avellino mettendo Matera a centrocampo e Rizzo esterno offensivo nel 4-3-3. Male Micovschi e Mastalli, sostituiti. 

72'

- 17 ott

cambio

DOPPIO CAMBIO PER L'AVELLINO. Rizzo per Micovschi e Matera per Mastalli.

71'

- 17 ott

cambio

DOPPIO CAMBIO PER LA FIDELIS ANDRIA. Dipinto per Bolognese e Bubas per Tulli.

68'

- 17 ott

cambio

CAMBIO PER L'AVELLINO. Aloi per Carriero.

68'

- 17 ott

Problemi fisici per Carriero, fuori dal campo. 

65'

- 17 ott

goal

PAREGGIO DI BENVENGA DAL DISCHETTO. Conclusione forte e angolata, Forte battezza l'angolo ma non ci arriva.

64'

- 17 ott

occasione

RIGORE PER LA FIDELIS ANDRIA. Dossena commette un errore imbarazzante in fase di disimpegno e regala palla a Tulli, che serve Alberti, il quale viene steso da Forte proteso in uscita disperata. Rigore, anche in questo caso, nettissimo. Ammonito il portiere.

62'

- 17 ott

goal

GOOOOOOOOOOOOLLLLLLLL DE FRANCESCOOOOO!!! Conclusione chirurgica, Dini intuisce ma per fortuna dei lupi non raggiunge il pallone.

61'

- 17 ott

occasione

RIGORE PER L'AVELLINO!!! Sabatino cintura Plescia e lo tira giù in area. Rigore sacrosanto e ammonizione per il difensore.

60'

- 17 ott

Avellino deludente, contro una Fidelis Andria tutt'altro che trascendentale. Mancano idee e qualità.

56'

- 17 ott

Fuori un evanescente Gagliano, dentro Plescia, che avrà modo di mostrare finalmente le sue qualità.

54'

- 17 ott

cambio

CAMBIO PER L'AVELLINO. Plescia per Gagliano.

52'

- 17 ott

ammonizione

AMMONITI CARULLO E DOSSENA.

52'

- 17 ott

La Fidelis Andria chiede a gran voce un rigore per un tocco con il braccio di Silvestri, ma l'arbitro assegna una punizione all'Avellino per una carica su Forte, che aveva fatto poi carambolare il pallone sul braccio del compagno. Nasce un parapiglia con Silvestri, Dossena e Carullo protagonisti.

50'

- 17 ott

Nei primi 50 minuti di gioco non si contano tiri in porta da parte degli attaccanti dell'Avellino. Micovschi e Gagliano non pervenuti, Di Gaudio a intermittenza, ma deludente pure lui.

- 17 ott

goal

SI RIPARTE!

- 17 ott

goal

FINE PRIMO TEMPO. Squadre negli spogliatoi sul risultato di 0-0, ma ai punti avrebbero meritato i locali, pericolosi con un colpo di testa di Tulli e uno di Alberti. Nel finale Forte ha salvato su Zampano. Biancoverdi insidiosi solo con un tiro fortunoso di Mastalli, sventato da Dini. Prestazione incolore dell'Avellino.

43'

- 17 ott

occasione

OCCASIONE PER LA FIDELIS ANDRIA. Zampano scambia con Tulli e sfonda in area di rigore, per fortuna dell'Avellino l'ultimo controllo è errato e Forte, in uscita bassa, sventa la minaccia.

41'

- 17 ott

OCCASIONE PER LA FIDELIS ANDRIA. Locali vicini al vantaggio: cross di Carullo e colpo di testa alto di Alberti, con Forte protesto vanamente in uscita alta.

38'

- 17 ott

ammonizione

AMMONITO CASOLI.

35'

- 17 ott

Il terreno di gioco del Degli Ulivi è in pessime condizioni. Erba alta, in alcune parti assente. Sulla fascia sinistra, Di Gaudio sta avendo difficoltà a giocare il pallone.

30'

- 17 ott

Due grosse chance, una per parte, nella prima mezz'ora di gioco. Al colpo di testa di Tulli respinto da Forte, ha risposto il tocco d'istinto di Mastalli ribattuto da Dini.

26'

- 17 ott

occasione

OCCASIONE PER L'AVELLINO. Fiammata dei biancoverdi, Di Gaudio va via a Benvenga e crossa basso. Dini respinge, Mastalli colpisce di istinto, ma il portiere si ritrova il pallone addosso e salva la sua porta.

20'

- 17 ott

Quanta fatica in fase di impostazione per l'Avellino. De Francesco male, Mastalli fuori fase. Attaccanti scarsamente supportati.

16'

- 17 ott

Approccio pessimo alla partita da parte dell'Avellino, in balia della Fidelis Andria, che muove bene palla e sfrutta la corsa di Zampano che, sulla destra, sta facendo impazzire Mignanelli.

12'

- 17 ott

occasione

OCCASIONE PER LA FIDELIS ANDRIA. Zampano prende il tempo a Mignanelli e crossa al centro dell'area per il colpo di testa di Tulli, smanacciato dall'attento Forte. 

10'

- 17 ott

Dieci minuti di match piuttosto bruttini, l'Avellino lascia fare alla Fidelis Andria, ma non è successo praticamente nulla finora.

5'

- 17 ott

Prime schermaglie tra le due squadre, ma nulla da segnalare nei primi cinque minuti di gioco.

1'

- 17 ott

Ci prova subito Gagliano, che sente la fiducia di compagni e allenatore. Il tiro dell'attaccante, però, termina abbondantemente alto.

- 17 ott

goal

SI GIOCA!

- 17 ott

Defezione dell'ultimo momento in casa Avellino. D'Angelo salta il match per una distorsione a una caviglia.

- 17 ott

FIDELIS ANDRIA (3-4-2-1): Dini; Benvenga, Alcibiade, Sabatino; Zampano, Bonavolontà, Bolognese, Carullo; Casoli, Tulli; Alberti. A disp.: Vandelli, Paparesta, Venturini, Fontana, Dipinto, Lacassia, De Marino, Pelliccia, Di Noia, Nunzella, Avantaggiato, Bubas. All.: Ginestra.

- 17 ott

AVELLINO (4-3-3): Forte; Ciancio, Dossena, Silvestri, Mignanelli; Carriero, De Francesco, Mastalli; Micovschi, Gagliano, Di Gaudio. A disp.: Pane, Pizzella, Bove, Sbraga, Rizzo, Tito, Matera, Aloi, Messina, Plescia. All.: Braglia. 

- 17 ott

ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI

- 17 ott

Piero Braglia dovrà rinunciare agli infortunati Scognamiglio, Kanoute e Maniero. 

- 17 ott

L'Avellino, reduce dall'1-0 rifilato alla Virtus Francavilla, affronta la prima di due trasferte ravvicinate (la seconda, mercoledì, a Catania). Avversario odierno la Fidelis Andria, che ha cambiato allenatore a inizio settimana: esonerato Panarelli, è arrivato Ginestra.

 

tutte le notizie di