copertina

Vittoria col brivido: Sbraga e Maniero lanciano i lupi, Forte stoppa il Taranto (2-1)

Vittoria col brivido: Sbraga e Maniero lanciano i lupi, Forte stoppa il Taranto (2-1)

Segui la diretta testuale del match Avellino-Taranto, valevole per la tredicesima giornata del campionato di Lega Pro, girone C.

Carmine Roca

6/10/2021 - 17.30
Avellino
2-1
Taranto

- 6 nov

goal

È FINITAAAAA!!! L'Avellino batte il Taranto e avvicina il secondo posto, ora distante solo tre punti (-7 dal Bari primo). Ma che brividi nel finale, con il miracolo di Forte su Riccardi. Lupi avanti con una punizione di Sbraga, raddoppio nella ripresa con un'inzuccata di Maniero. Civilleri la riapre di testa, Forte sigilla la vittoria con una parata straordinaria.

95'

- 6 nov

Recupero terminato, ma si continua a giocare.

92'

- 6 nov

Due minuti al termine del match.

90'

- 6 nov

QUATTRO MINUTI DI RECUPERO.

90'

- 6 nov

occasione

OCCASIONE PER IL TARANTO. Forte compie il miracolo respingendo il tiro ravvicinato di Riccardi. Un autentico miracolo quello del portiere biancoverde.

90'

- 6 nov

Con l'uscita di Sbraga è Ciancio il centrale difensivo accanto a Bove. Mignanelli gioca da terzino destro.

87'

- 6 nov

cambio

DOPPIO CAMBIO PER L'AVELLINO. Gagliano per Kanoute e Matera per Aloi.

85'

- 6 nov

Taranto incredibilmente ancora in partita grazie al gol di Civilleri, arrivato con l'Avellino momentaneamente in dieci uomini per l'infortunio di Sbraga, poi uscito per Mignanelli.

83'

- 6 nov

ammonizione

AMMONITO MIGNANELLI.

82'

- 6 nov

cambio

CAMBIO PER L'AVELLINO. Mignanelli per Sbraga.

81'

- 6 nov

goal

GOL DI CIVILLERI. Cross di Giovinco dalla bandierina, Civilleri stacca di testa sul primo palo, prende il tempo a D'Angelo e Forte e accorcia le distanze.

79'

- 6 nov

Lupi cinici e vantaggio raddoppiato grazie a un'inzuccata perentoria di Maniero, appena rientrato in campo dopo un lungo stop. 

77'

- 6 nov

goal

MANIEROOOOOOO GOOOOOOLLLLL!!!! Cross dalla trequarti sinistra di Tito, Maniero prende il tempo a Benassai e di testa infila Chiorra.

75'

- 6 nov

La ripresa ha regalato poche emozioni. L'Avellino è risultato più pericoloso con la punizione di Tito sventata da Chiorra. 

71'

- 6 nov

Con l'ingresso di De Francesco e l'uscita di Micovschi, Braglia è passato al 4-3-2-1. 

69'

- 6 nov

cambio

DOPPIO CAMBIO PER IL TARANTO. Mastromonaco per Santarpia e Falcone per Pacilli.

66'

- 6 nov

occasione

DOPPIA OCCASIONE PER L'AVELLINO. Punizione dai 25 metri, stavolta ci prova Tito col sinistro. Il pallone supera la barriera e quasi si infila all'angolino, ma Chiorra respinge. Sulla ribattuta arriva Aloi in corsa, ma la conclusione è sballata.

65'

- 6 nov

ammonizione

AMMONITO ZULLO.

63'

- 6 nov

ammonizione

AMMONITO CIANCIO.

63'

- 6 nov

Si rivede Maniero, dopo un problema muscolare. Sono tutte da verificare le sue condizioni fisiche. 

61'

- 6 nov

cambio

CAMBIO PER IL TARANTO. Ghisleni per De Maria.

60'

- 6 nov

cambio

DOPPIO CAMBIO PER L'AVELLINO. Maniero per Plescia e De Francesco per Micovschi.

60'

- 6 nov

Cross dalla bandierina di Giovinco, Zullo a centro area prende il tempo a tutti, ma di testa spedisce alto.

57'

- 6 nov

ammonizione

AMMONITO ALOI.

55'

- 6 nov

Avellino piuttosto fumoso in questo avvio di ripresa. Il Taranto è ancora vivo e spinge alla ricerca del pareggio. In ombra Di Gaudio e Plescia. 

49'

- 6 nov

Il Taranto ha iniziato meglio la ripresa. Propositiva la squadra di Laterza, alla ricerca del pareggio. L'Avellino lascia fare, ma rischia di arretrare troppo il baricentro.

46'

- 6 nov

cambio

CAMBIO PER IL TARANTO. Benassai per Granata.

- 6 nov

goal

INIZIA LA RIPRESA!

- 6 nov

goal

FINE PRIMO TEMPO. Avellino avanti di un gol all'intervallo, grazie alla pennellata su punizione di Sbraga. Taranto pericoloso in avvio con Granata, che di testa ha colpito la traversa. Poi è venuto fuori l'Avellino, che ha sfiorato il 2-0 con Bove e Kanoute.

45'

- 6 nov

DUE MINUTI DI RECUPERO.

43'

- 6 nov

Il ritmo di gioco ha vissuto un calo negli ultimi minuti. L'Avellino, ottenuto il vantaggio, spinge con meno intensità. Il Taranto fa meno paura.

40'

- 6 nov

L'Avellino tiene bene il campo, contro un Taranto che ha sofferto il gol di Sbraga e che ora prova a uscire dal guscio. Ultimi cinque minuti del primo tempo.

36'

- 6 nov

occasione

OCCASIONE PER L'AVELLINO. Momento buono dei lupi. Kanoute recupera palla sul vertice destro dell'area di rigore tarantina e calcia in porta, trovando la deviazione provvidenziale di Zullo.

34'

- 6 nov

occasione

OCCASIONE PER L'AVELLINO. Lupi a un passo dal raddoppio. Sbraga, ancora lui, pennella un cross preciso verso il secondo palo. Bove prende il tempo ai difensori del Taranto ma non riesce a battere a rete, a un metro dalla porta. 

33'

- 6 nov

Avellino avanti di un gol grazie alla splendida punizione calciata da Sbraga, protagonista inatteso di questo match. 

30'

- 6 nov

goal

GOOOOOOOLLLLL SBRAGAAAAAA!!! Punizione perfetta del difensore, calciata dai 20 metri. Parabola precisa, a scavalcare la barriera, che si è spenta alle spalle di Chiorra. 

26'

- 6 nov

Chance per l'Avellino, che spinge sulla sinistra. Cross basso di Tito, Chiorra si accartoccia a terra e anticipa D'Angelo. 

21'

- 6 nov

Avellino non pervenuto in attacco. Il Taranto ha colpito una traversa con Granata e in ripartenza fa sempre vivere qualche apprensione alla difesa biancoverde. 

19'

- 6 nov

Infortunio per Di Gaudio, colpito duro al ginocchio sinistro. Il trequartista non dovrebbe avere problemi a proseguire il match.

15'

- 6 nov

ammonizione

AMMONITO RICCARDI.

12'

- 6 nov

traversa

TRAVERSA DEL TARANTO. Punizione di Giovinco, colpo di testa di Granata, il pallone assume una parabola beffarda e impatta sulla traversa. Forte immobile. 

11'

- 6 nov

Prova ad accendersi l'Avellino, che manovra soprattutto sulla sinistra. Poco fa cross di Tito e colpo di testa di Plescia, che non è riuscito a indirizzare il pallone verso la porta del Taranto.

8'

- 6 nov

In attesa di qualcosa da segnalare, si fanno sentire le due tifoserie. Circa 3mila spettatori sugli spalti, più o meno 300 quelli di fede tarantina nel settore ospiti. 

5'

- 6 nov

Fase di studio iniziale e nulla da segnalare finora. Poco fa un cross di Tito ha spaventato la difesa del Taranto, che se l'è comunque cavata.

1'

- 6 nov

C'è una novità nella formazione di partenza del Taranto. In attacco gioca Santarpia, Saraniti - titolare in distinta - si accomoda in panchina. 

- 6 nov

goal

SI GIOCA!

- 6 nov

In panchina si rivede Maniero, c'è pure Silvestri, probabilmente a onor di firma. Prima convocazione per il classe 2003 Florio. 

- 6 nov

TARANTO (4-2-3-1): Chiorra; Riccardi, Zullo, Granata, Ferrara; Civilleri, Bellocq; Pacilli, Giovinco, De Maria; Santarpia. A disp.: Loliva, Antonino, Tomassini, Falcone, Labriola, Benassai, Ghisleni, Mastromonaco, Cannavaro. All.: Laterza.

- 6 nov

AVELLINO (4-2-3-1): Forte; Ciancio, Sbraga, Bove, Tito; Aloi, D'Angelo; Micovschi, Kanoute, Di Gaudio; Plescia. A disp.: Pane, Mastalli, Gagliano, De Francesco, Florio, Messina, Maniero, Matera, Silvestri, Mignanelli. All.: Braglia.

- 6 nov

ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI.

- 6 nov

L'Avellino ospita il Taranto al Partenio-Lombardi, dopo aver conquistato cinque risultati utili consecutivi.

tutte le notizie di