Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

ex biancoverdi

Andrea Errico lascia la Viterbese e torna nel girone C

Andrea Errico lascia la Viterbese e torna nel girone C

L'ex Avellino, Andrea Errico, lascia la Viterbese e torna nel girone C

Marco Costanza

Andrea Errico lascia la Viterbese e torna nel girone C. Il giovane, la scorsa stagione ad Avellino, è stato girato in prestito al Monterosi Tuscia dal Frosinone. Poche le presenze nel girone di andata con la Viterbese, Errico non cambierà stadio (visto che il Monterosi gioca a Viterbo), ma cambia girone.

Questo il comunicato del Monterosi: "Monterosi Tuscia Fc comunica di aver acquisito a titolo temporaneo dal Frosinone le prestazioni sportive del calciatore Andrea Errico. Classe 99, attaccante, Andrea arriva a Monterosi dopo una prima parte di stagione in forza ai cugini della Tuscia della Viterbese". 

Mi aspetto di raggiungere insieme ai miei compagni gli obiettivi che la società ci siamo prefissati e magari di levarci anche qualche soddisfazione. Da parte mia spero di giocare il più possibile e di poter dare il mio contributo a questo club che mi ha fatto sentire subito a casa.

Sono un esterno d’attacco, ma gioco anche mezzala: ho giocato spesso con il 3-5-2 che ho visto che fino a oggi è stato il modulo preferito dal Monterosi, ma mi trovo bene anche con altri sistemi di gioco.

Oggi ho rivisto tanti amici con molti dei quali ho condiviso già esperienze calcistiche come Rocchi e Adamo all’Avellino, ma anche Marcianò, Verde, e Tonetto a Frosinone e anche Mbende in ritiro a Viterbo: insomma già mi sento un po’ a casa. Ovviamente oltre che per loro anche per l’accoglienza che ho ricevuto anche da parte del Presidente e dalla dirigenza.

Ho scelto Monterosi perché il direttore Lucchesi mi ha dato gli stimoli giusti per affrontare questa esperienza e credo che sia la piazza ideale in cui potermi mettermi in gioco.

Mi è sempre piaciuto “rubare” qualcosa ai grandi e mi sono sempre piaciuti Neymar e Iniesta. Il loro modo di giocare a calcio è incredibile”.

Benvenuto in biancorrosso!

tutte le notizie di