ex biancoverdi

Di Cecco: “Ad Avellino i ricordi più belli, Braglia è un vincente”

Di Cecco: “Ad Avellino i ricordi più belli, Braglia è un vincente”

L'ex centrocampista dei lupi ha elogiato il tecnico e ricordato i suoi anni in Irpinia.

Carmine Roca

L'ex centrocampista e capitano dell'Avellino, Domenico Di Cecco è stato intervistato da Il Mattino: "In Irpinia ho vissuto l'annata più bella da calciatore, quella vittoria contro il Foggia mi rimarrà per sempre ma anche le due stagioni successive mi hanno fatto capire che il calcio non è tutto rose e fiori. Puoi avere una squadra forte, ma senza una società seria alle spalle è difficile andare avanti. Per vincere in C devi prendere Braglia, ho rivisto il mister un po' di tempo fa e secondo me si è anche ammorbidito..."