Ex biancoverdi - Perde i sensi dopo un duro scontro di gioco: per l'ex Visconti doppia frattura al cranio

23.10.2018 11:48 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 2009 volte
© foto di Marco Farinazzo/TuttoLegaPro.com
Ex biancoverdi - Perde i sensi dopo un duro scontro di gioco: per l'ex Visconti doppia frattura al cranio

Dovrebbe essere dimesso in giornata dall'ospedale, Pietro Visconti, trasportato d'urgenza in seguito a un duro scontro di gioco con un calciatore della Pistoiese. L'ex terzino sinistro dell'Avellino, attualmente milita nel Novara e domenica pomeriggio ha rischiato grosso per un'inzuccata rimediata a pochi minuti dal novantesimo. 

Secondo quato riportato da TuttoMercatoWeb, "Visconti ha subito una frattura composta dell’osso frontale e del tetto orbitario. Il neurochirurgo esclude l’intervento. Da definire i tempi di recupero dopo ulteriori controlli. Il ragazzo clinicamente sta bene".