Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

ex biancoverdi

Ignoffo: “Braglia conosce l’ambiente, farà il bene dell’Avellino”

Ignoffo: “Braglia conosce l’ambiente, farà il bene dell’Avellino”

L'ex tecnico dei Lupi: "Ci sono tanti palermitani come me all'Avellino, spero possano centrare anche loro la promozione in B"

Domenico Fabbricini

L'ex allenatore e giocatore dell'Avellino Giovanni Ignoffo è intervenuto a '0825' su Ottochannel per parlare della prima vittoria in campionato dei Lupi: "Cinque gare sono poche per dare dei giudizi, che siano positivi o negativi. Ma Braglia conosce l'ambiente, ma deve conoscere i giocatori, loro abituarsi a un metodo di gioco, quando cambi tanto non è mai facile. I tifosi pensano che con l'organico a disposizione devi vincerle tutte ma non è così. La difesa sta andando bene perché probabilmente tutta la squadra lavora bene anche in fase difensiva, sicuramente sapranno organizzarsi per colpire meglio anche in fase realizzativa. Braglia non ha bisogno di consigli, anzi può dispensarne, conosce la categoria, conosce ormai la piazza e può solo fare il bene dell'Avellino".

Sui palermitani, come lui, all'Avellino: "Silvestri era già un leader a Potenza e continuerà a esserlo, ha una buona scuola, la mia (ci scherza su, ndr). E' un mio amico, abbiamo giocato insieme, è una certezza e potrebbe far bene anche in B. D'Angelo e Rizzo avranno una carriera importante. Spero possano replicare il mio in biancoverde: vincere il campionato e raggiungere la Serie B con l'Avellino".

tutte le notizie di