Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

ex biancoverdi

L’ex Cecere finisce in carcere per stalking

L’ex Cecere finisce in carcere per stalking

Dopo due evasioni dai domiciliari il giudice ha deciso per la reclusione

Domenico Fabbricini

Una brutta vicenda di cronaca ha visto protagonista una vecchia bandiera dell'Avellino, protagonista di una promozione in B con la maglia biancoverde e di altre imprese con altre maglie tra cui il Messina. Parliamo dell'ex portiere Domenico Cecere, oggi procuratore, portato in carcere dopo una vicenda di stalking e due evasioni dagli arresti domiciliari. I fatti raccontano di una denuncia per stalking in quel di Messina, dove ormai viveva stabilmente e aveva avviato un'attività commerciale. Il giudice era stato costretto agli arresti domiciliari per evitare l'avvicinamento alla vittima ma è evaso due volte al punto che è stato necessario rinchiuderlo nel carcere di Gazzi dove attualmente è ristretto.

(Fonte: Gazzetta del Sud)

tutte le notizie di