Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

ex biancoverdi

Mario Somma: “Avellino candidata alla vittoria del girone C. Kanoute? Un giocatore che spacca le partite”

VERONA, ITALY - OCTOBER 14:  Head coach Mario Somma of Grosseto looks on during the Serie B match between Hellas Verona FC and US Grosseto at Stadio Marc'Antonio Bentegodi on October 14, 2012 in Verona, Italy.  (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Le parole di Mario Somma, ex calciatore dell'Avellino e opinionista Rai che ha parlato del mercato dei lupi e di Kanoute

Marco Costanza

 

Mario Somma, ex tecnico e calciatore, tra le altre, dell'Avellino e commentatore della Lega Pro per la Rai, ha parlato a Sportchannel 214 in merito all'acquisto di Kanoute da parte dell'Avellino, analizzando le caratteristiche dell'attaccante.

Queste le sue parole anche sul campionato: "Senza ombra di dubbio il girone C dal punto di vista tecnico e caratteriale, ritengo sia il più difficile in assoluto. i sono piazze caldissime, derby sentiti, e se tornano i tifosi sugli spalti è senza dubbio il girone più caldo dei tre. All’interno di questo girone, come sempre, ci sono 4/5 squadre che probabilmente la faranno da padrona e saranno quelle che si giocheranno il primo posto. Tra queste la più seria candidata ritengo sia proprio l’Avellino. Se non altro perché c’è una continuità di lavoro rispetto all'anno scorso ed una programmazione. La squadra probabilmente verrà migliorata con altri elementi e di conseguenza la ritengo la più seria candidata alla vittoria finale. Poi ci sono altre squadre come il Bari, il Palermo, il Catanzaro che stanno facendo altrettanto bene e che chiaramente sono chiamate a vincere anche loro”.

Sul mercato: “ Kanoute è un giocatore che spacca gli equilibri, è un giocatore di squilibrio. Di squilibrio vuol dire che per gli avversari diventa difficile prendere riferimenti su questo tipo di giocatori. Ha un cambio di passo importante, che può spaccare le partite. Poi Maniero è un gran bel attaccante che ti garantisce la doppia cifra. Il colpo a sorpresa ci sarà. Penso che il direttore sia più orientato a prendere un giocatore funzionale”.

tutte le notizie di