ex biancoverdi

Santaniello: “Sarà un piacere ritrovare i ragazzi, sono sicuro che si riprenderanno”

Foto di Alessandro Pirone

L'ex attaccante: "Sulla carta potrebbe sembrare una partita a nostro vantaggio visti i recenti risultati, ma l'Avellino è una squadra forte e temibile"

Domenico Fabbricini

Il grande ex di domenica prossima, Emanuele Santaniello, ha parlato a Prima Tivvù della sfida da ex che lo attende: "Conoscendo molti dei ragazzi che sono ad Avellino non mi aspettavo questo inizio. E' un campionato difficile, non è facile dire sempre la propria ma avrebbero potuto fare qualche punto in più. Ma la squadra è forte e sono sicuro che si rimetteranno in carreggiata e saranno protagonisti. La mancanza di continuità ti fa perdere un po' di fiducia, essendo partiti con obiettivi diversi rispetto allo scorso anno quando ci siamo ritrovati lì un po' a sorpresa, quest'anno sono partiti con i favori dei pronostici e alla lunga pesa se i risultati non arrivano. Sono fiducioso, conoscendo il valore del gruppo penso ne usciranno presto.

Con Maniero ho un bel rapporto, ci sentiamo quasi tutti i giorni, ci vediamo spesso, mi fa piacere rivedere gli altri, ho mantenuto buoni rapporti e sarà un piacere.

Penso troveremo un Avellino arrabbiato, non sarà una partita facile, potrebbe sembrare sulla carta a nostro favore visto l'andamento recente delle due squadre ma conoscendo l'ambiente e l'allenatore so che nei momenti di difficoltà può tirare fuori quel qualcosa in più. Sarà una bella partita e nessuna delle due si risparmierà".

tutte le notizie di