Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Carriero: “Non siamo stati belli ma erano importanti i 3 punti. Foggia? Un esame importante”

Carriero: “Non siamo stati belli ma erano importanti i 3 punti. Foggia? Un esame importante”

Le parole di Peppe #Carriero che analizza il successo dell'Avellino contro la Vibonese

Marco Costanza

Il match winner della gara tra Avellino e Vibonese, Peppe Carriero, ha parlato a Prima Tivvù dopo la vittoria dei lupi al Razza di Vibo Valentia.

Queste le sue parole: "Non è stata una bella partita da vedere, ma anche il campo non ci ha permesso di essere belli. L'importante era portare a casa i tre punti, anche per onorare l'anniversario dell'Avellino e ci siamo riusciti. Esame superato alla grande, gara difficile perchè su un campo così può accadere di tutto. Potevamo chiuderla, se proprio vogliamo trovare il pelo nell'uovo, ma va bene così. Io sto bene, lavoro, ho avuto un periodo difficile, ma ora sto recuperando". 

Sul momento: "Sono sempre il solito Carriero, non so ad Avellino cosa si vuole da me. Quando ho giocato a 3, nel mio ruolo, ho sempre dato il mio contributo. Abbiamo iniziato la stagione giocando con dei moduli in cui non ho agito nella solita posizione e magari l'ho pagato un po', poi c'è stato l'infortunio, ma ora sto bene". 

Sul Foggia: "Sappiamo della rivalità, arriva Zeman, sarà un'altra grande partita dopo quella con il Bari, un esame importante. Vogliamo chiudere l'anno nel migliore dei modi".

Una dedica: "Ai miei nonni che non ci sono più". 

tutte le notizie di