focus

Il bel gesto dell’Avellino: fiori in ricordo di Massimo “Capellone” D’Argenio

Il bel gesto dell’Avellino: fiori in ricordo di Massimo “Capellone” D’Argenio

Prima del calcio d'inizio di Avellino-Cavese, il capitano dei biancoverdi ha poggiato un fascio di fiori nei pressi della recinzione dell'anello inferiore della Curva Sud omaggiando il fotografo Massimo D'Argenio, conosciuto da...

redazione TuttoAvellino

Prima del calcio d'inizio di Avellino-Cavese, il capitano dei biancoverdi ha poggiato un fascio di fiori nei pressi della recinzione dell'anello inferiore della Curva Sud omaggiando il fotografo Massimo D'Argenio, conosciuto da tutti con il soprannome di Capellone, sconfitto dal Covid-19 lo scorso 24 dicembre all'età di 54 anni. 

D'Argenio, oltre a forografare i momenti più belli delle partite dell'Avellino, era una gran tifoso della squadra biancoverde.