futsal

Sandro Abate, il sogno sul mercato si chiama Luciano Avellino

Sandro Abate, il sogno sul mercato si chiama Luciano Avellino

Annunciato il nuovo allenatore Angelini, che verrà presentato martedì 6 luglio, la Sandro Abate inizia le proprie manovre sul mercato. In uscita potrebbe esserci Kakà, che dopo stagioni dovrebbe salutare l’Irpinia. Come riporta su twitter...

Marco Costanza

Annunciato il nuovo allenatore Angelini, che verrà presentato martedì 6 luglio, la Sandro Abate inizia le proprie manovre sul mercato. In uscita potrebbe esserci Kakà, che dopo stagioni dovrebbe salutare l'Irpinia.

Come riporta su twitter tiroliberoweb, la Sandro Abate starebbe pensando ad un colpaccio in fase offensiva. Il nome circolato è quello di Luciano Avellino, giocatore straordinario, la scorsa stagione in Spagna al Cartagena. Lo spagnolo, classe 1988, è stato in Italia per tanti anni, addirittura dal 2009 al 2017 al Latina, poi Kaos e poi Acqua e Sapone.

Ha vinto una Coppa Italia e una Supercoppa con l'Acqua e Sapone, unico cruccio la vittoria dello Scudetto, che magari la Sandro Abate proverà a conquistare per la prossima stagione.

Un giocatore di assoluto livello che alzerebbe alla grande il potenziale della compagine avellinese.

‣ Sandro Abate → Il primo regalo per Ciccio Angelini potrebbe essere Luciano Avellino (Cartagena ??). Kakà verso il Petrarca.

‣ Feldi Eboli → Doppio colpo in arrivo da Pescara: Fabricio Calderolli e Rodrigo Trentin.

— QuattroZero (@QuattroZero) July 3, 2021

tutte le notizie di