Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

giovanili

Vittoria per l’Under 15 nel memorial Franco Festa. D’Agostino: “Il lavoro con i giovani è importante”

Vittoria per l’Under 15 nel memorial Franco Festa. D’Agostino: “Il lavoro con i giovani è importante”

Successo per l'Avellino under 15 nel memorial Franco Festa

Marco Costanza

Giornata di festa in casa Us Avellino Youth. L’U15, allenata da Paolo Festa, ha trionfato al torneo memorial “Franco Festa” battendo in finale la Turris per 1-0 grazie al gol di De Michele realizzato dal dischetto. Presente, allo stadio di Portici, anche il diesse Salvatore Di Somma.

La squadra biancoverde ha ottenuto 4 vittorie su 4 partite disputate, affrontando compagini campane ben attrezzate come Bombonera, Blue Devils e New Team San Giovanni. Al memorial hanno preso parte anche formazioni come l’Udinese, il Benevento e la Cavese.

Non potevano mancare le parole di mister Paolo Festa: “Sono contento per quanto dimostrato dai ragazzi quest’oggi e nell’arco di tutto il campionato finora disputato. Il memorial è servito per confrontarci con altre realtà e anche per non perdere il ritmo partita data l’interruzione dei campionati. Sono felice per i successi dei ragazzi che mostrano tutto il nostro duro lavoro. Ovviamente non posso che non menzionare tutto lo staff che mi circonda ogni giorno. Ringrazio anche la società dell’Us Avellino per dimostrarsi sempre disponibile ad ogni nostra esigenza, con una proprietà e uno staff sempre presente. Permettetemi di citare anche il direttore Di Somma che è venuto a vederci e ha portato forti emozioni a tutti i ragazzi presenti.”

Congratulazioni anche da parte dell’amministratore unico della Idc, Giovanni D’Agostino: “È un Il bel successo per i nostri ragazzi quello arrivato quest’oggi. Sono contento per loro e per quello che dimostrano in campo ogni qual volta che indossano i nostri colori. Le mie congratulazioni vanno estese, ovviamente, anche a tutto lo staff dell’U15, a partire da mister Paolo Festa, che sta svolgendo un ottimo lavoro. Ringraziamenti estesi anche al team manger Antonio Caradonna, al preparatore atletico Gianluca Vecchione, a Massimo Rega, allenatore dei portieri, e al fisioterapista Domenico Velotto. Tutti protagonisti nella nostra U15.

Non posso non citare anche il nostro talent scout Antonio Peluso che insieme alla Cantera e al responsabile Luigi Molino, stanno portando grandi risorse al nostro settore giovanile. La crescita si vedrà nel tempo e partendo dal basso si iniziano già a vedere i frutti del nostro lavoro. Dobbiamo esser pazienti e meticolosi nel fare le giuste scelte per portare in alto il progetto Us Avellino Youth. Approfitto dell’occasione anche per fare gli auguri di buon anno a tutto il settore giovanile e a tutti gli appassionati della maglia biancoverde. Mi auguro che l’anno che verrà possa portare nuovamente la serenità nella vita di tutti quanti noi e, soprattutto, spero di non veder applicate ulteriori restrizioni agli impianti sportivi, privandoci del nostro pubblico.”

tutte le notizie di