Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

l avversario

Colucci: “Ottima prova. Buon punto. L’Avellino? Buona squadra, dirà la sua fino alla fine”

Colucci: “Ottima prova. Buon punto. L’Avellino? Buona squadra, dirà la sua fino alla fine”

Le parole del tecnico del Picerno, Colucci, che analizza il pareggio del Partenio con l'Avellino

Marco Costanza

Il tecnico del Picerno, Leonardo Colucci, ha analizzato il pareggio al Partenio contro l'Avellino, al suo esordio sulla panchina dei lucani.

Queste le sue parole: "Abbiamo fatto la nostra partita, cercando di mettere in difficoltà l'Avellino. Non era facile, rimanere anche in 10. C'è stata grande voglia di portare a casa il risultato. Avevo chiesto di fare la partita, non di farci sorprendere. Ho fatto i complimenti ai ragazzi negli spogliatoi. L'Avellino si era messo ad attaccare sugli esterni, siamo stati bravi a contrastarli bene. Siamo stati bravi". 

Sugli episodi: "I ragazzi hanno detto che forse il rigore era fuori area. Sulla seconda ammonizione ho da ridire, perchè il giallo, con un calciatore che era in corsa, non è giusto. Non avrei detto nulla anche se avessimo perso, per fortuna abbiamo portato a casa un punto importante".

Sulla carriera: "In passato sono accadute delle situazioni. La gente magari non sa cosa è accaduto davvero, magari ho fatto anche qualche errore, in questo mondo ci sono pochi volti e tante maschere".

Sull'Avellino: "Vedo un campionato aperto, c'è ancora tanto da giocare, nel girone di ritorno inizia un altro campionato. L'Avellino è una buona squadra, può dire la sua. Mancano tante gare, credo che insieme a Bari, Catanzaro, Palermo e la sorpresa Turris, sarà una bella lotta". 

tutte le notizie di