l avversario

Filippi: “Complimenti all’Avellino, ma non siamo stati inferiori. Gli episodi hanno deciso la gara”

Conferenza stampa per il tecnico del Palermo, Giacomo Filippi, per parlare del match di ieri, ma anche del suo futuro. Ecco le sue parole riportate da TifosiPalermo.it: L’eliminazione di ieri: “La partita di...

Marco Costanza

Conferenza stampa per il tecnico del Palermo, Giacomo Filippi, per parlare del match di ieri, ma anche del suo futuro. Ecco le sue parole riportate da TifosiPalermo.it:

L’eliminazione di ieri: “La partita di ieri è stata impostata come la partita dell’andata. Questa squadra ha ormai assimilato principi di gioco e una mentalità ben precisa. La forza dell’Avellino ci ha portati ad abbassarci di qualche metro. Queste partite vengono decise da episodi. Anche se faccio i complimenti agli avversari, noi non siamo stati inferiori. Ho fatto dei complimenti sentiti a tutti i miei ragazzi. Sono soddisfatto della partita giocata ieri. Abbiamo fatto un ultimo periodo eccellente, acquisendo un’importante autostima. Dobbiamo dare merito a tutto il gruppo squadra. Naturalmente, la nostra ferita è ancora aperta. So perfettamente che le nostre forze fossero inferiori a quelle delle teste di serie”.

Sul futuro: “Ho un altro anno di contratto al Palermo. Nei prossimi giorni ci incontreremo con la società e proveremo a capire come andranno le cose. Per me sarebbe un onore continuare qui, perché è una grande possibilità. Spero che nei prossimi giorni si possa avere una linea più dettagliata. Sono sicuro che nei prossimi giorni ci incontreremo”.