Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

l avversario

Ginestra: “Domenica affronteremo un Avellino con grande qualità, ma partito male. Giocheremo a viso aperto”

Ginestra: “Domenica affronteremo un Avellino con grande qualità, ma partito male. Giocheremo a viso aperto”

Le parole del tecnico della Fidelis Andria, Ciro Ginestra, che si presenta alla piazza e parla in vista della gara con l'Avellino

Marco Costanza

Conferenza stampa di presentazione in casa Fidelis Andria, questo pomeriggio, del tecnico Ciro Ginestra, chiamato a sostituire l'esonerato Luigi Panarelli.

Ovviamente, per il nuovo allenatore, oltre alle sensazioni per l'incarico appena ricevuto, parole in vista dell'esordio, domenica, alle 14.30, contro l'Avellino. 

Queste le sue parole: "Ho buone sensazioni. La squadra è tranquilla e motivata, desiderosa di invertire la tendenza. Sarebbe importante ottenere subito un successo in casa. Domenica giocheremo contro una squadra forte. L'Avellino è partito con obiettivi ambiziosi e anche loro vogliono continuità. Ci giocheremo la partita a viso aperto con tranquillità e serenità perché abbiamo bisogno di fare un risultato positivo. Anche l'Avellino non ha fatto l'inizio che si aspettava, trovandosi distante dalla vetta, ma resta tra le favorite alla promozione perché ha dei giocatori di assoluto livello ed è partita con altri obiettivi. Noi però non dobbiamo guardare l’avversario, dobbiamo guardare a noi stessi e dobbiamo cercare di fare punti. Una vittoria con l’Avellino ci cambierebbe la stagione e alzerebbe l’autostima. Sappiamo però che incontriamo una signora squadra, con un allenatore importante e con una piazza importante. Sappiamo che ci possono far male perché hanno giocatori importanti".

tutte le notizie di