Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

l avversario

Palermo, Filippi: “Avellino più forte dell’anno scorso, saluterò Braglia senza problemi”

Palermo, Filippi: “Avellino più forte dell’anno scorso, saluterò Braglia senza problemi”

L'allenatore del Palermo ha presentato la sfida contro l'Avellino in conferenza stampa. Recuperato il difensore Marconi.

redazione TuttoAvellino

Giacomo Filippi ha presentato la sfida contro l'Avellino in conferenza stampa. Ecco le dichiarazioni del tecnico del Palermo, che ha recuperato il difensore Marconi in extremis.

"L'Avellino era già un'ottima squadra l'anno scorso, poi ha fatto innesti di valore in ogni reparto. L'organico è di primo livello per la promozione in Serie B. Noi, lo scorso anno, abbiamo fatto molto bene nel finale di stagione, costruendo la nostra squadra su quello che ci serviva, per migliorarci. L'Avellino ha un po' di ritardo in classifica, ma è forte, è una squadra fisica, tecnica e che verrà fuori alla distanza. La metto sul livello di Bari e Catanzaro.

Non credo che sia un crocevia per la stagione, ma semplicemente una partita importante contro un'ottima squadra. Ci vorrà una prova di grande sacrificio e sofferenza. Con Braglia ci siamo chiariti, in effetti non aveva tutti i torti, lui allena da trent'anni e io da poco. Domani ci saluteremo e vivremo la partita intensamente, sperando che possa avere risvolti diversi da quelli dello scorso anno".

 

I CONVOCATI DI FILIPPI.

1 Pelagotti, 3 Giron, 5 Marong, 6 Crivello, 7 Floriano, 9 Brunori, 10 Silipo, 11 Dall'Oglio, 12 Massolo, 15 Marconi, 17 Luperini, 19 Odjer, 20 De Rose, 23 Fella, 25 Buttaro, 27 Soleri, 29 Almici, 30 Valente, 31 Corona, 36 Mauthe, 54 Peretti, 77 Doda, 79 Lancini.

tutte le notizie di