l avversario

Sudtirol, Vecchi: “Avellino molto forte ed esperto, servirà la gara perfetta”

Sudtirol, Vecchi: “Avellino molto forte ed esperto, servirà la gara perfetta”

In vista della sfida di ritorno di domani contro l'Avellino, ha parlato oggi in conferenza il tecnico del Sudtirol Stefano Vecchi: "Servirà una maggiore attenzione e un briciolo di fortuna in più, questo è il...

Domenico Fabbricini

In vista della sfida di ritorno di domani contro l'Avellino, ha parlato oggi in conferenza il tecnico del Sudtirol Stefano Vecchi: "Servirà una maggiore attenzione e un briciolo di fortuna in più, questo è il presupposto perché si riesca a ribaltare questo risultato complicato e difficile. L'Avellino è una squadra molto forte ma abbiamo anche visto che gli abbiamo tenuto testa, per cui dobbiamo fare la classica partita perfetta. Questo comporta una maggiore attenzione e un limitare gli errori al minimo. Dobbiamo essere molto bravi. Avellino e Pro Vercelli sono diverse, l'Avellino è più strutturata ed esperta, se vogliamo ribaltare il risultato non basterà il primo tempo con la Pro Vercelli ma 90 minuti al massimo. Avellino sulla difensiva? Non credo, hanno abbastanza esperienza per sapere che non possono lucrare sul risultato, prenderanno qualche accorgimento ma hanno la forza per potersi giocare la partita tranquillamente.

Si torna a giocare sul terreno in erba, ci sarà un po' di pubblico e siamo contenti, è un segnale di un miglioramento della situazione generale e importante per il calcio che senza pubblico è qualcosa senza anima. Abbiamo bisogno di una mano e i nostri tifosi ce la daranno. I giocatori stanno bene, qualche acciacco, ma dobbiamo gestire le squalifiche più che gli infortuni".