Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

l avversario

Zeman: “La partita non mi è piaciuta, poco calcio. Contento che il pubblico non ce l’abbia con me”

Zeman: “La partita non mi è piaciuta, poco calcio. Contento che il pubblico non ce l’abbia con me”

Le parole di Zeman, tecnico del Foggia, dopo il pareggio contro l'Avellino

Marco Costanza

Zdenek Zeman, tecnico del Foggia, ha commentato il pareggio strappato ad Avellino nei minuti di recupero.

Queste le parole del tecnico: "Siamo riusciti a strappare questo pareggio alla fine, l'Avellino ha messo in campo determinazione, forza fisica, noi siamo stati bravi a rispondere colpo su colpo. La partita in se stessa non mi è piaciuta, ci sono state poche cose calcistiche, c'è stato più agonismo che calcio. Il 2-1 dell'Avellino? Se facevamo una barriera in 10 forse la palla non passava". 

Sulla crescita: "La squadra è contenta del risultato, sa che può giocarsela con tutti. L'obiettivo? Spero che possiamo migliorare e giocarcela con tutti". 

Sull'Avellino: "Non mi aspettavo che giocassero in questo modo con questo modulo. La partita sul piano tecnico ha dimostrato poco, sul piano agonistico invece ha dato tanti spunti, spero che si riesca a giocare in questi mesi e che il Covid non incida". 

La squadra più forte incontrata: "Sono tutte buone squadre, sia Bari che Avellino che Catanzaro, non abbiamo sofferto quasi mai contro nessuno". 

Il ritorno ad Avellino: "Sono contento che il pubblico non ce l'aveva con me, sono felice di essere tornato anche se purtroppo quell'anno andò male". 

tutte le notizie di