Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

le pagelle

Turris-Avellino 1-2, le pagelle: Dossena muro, Maniero leader. D’Angelo da figurine Panini

Turris-Avellino 1-2, le pagelle: Dossena muro, Maniero leader. D’Angelo da figurine Panini

L'Avellino doma la Turris e la batte 2-1 con un'ottima prestazione. Tutti promossi, ecco le pagelle dei lupi.

Carmine Roca

L'Avellino si rilancia vincendo 2-1 in casa della Turris con una prova molto positiva. D'Angelo da figurine Panini, Dossena è un muro, Maniero leader. Le pagelle di Turris-Avellino 1-2.

 

Forte 6 – Tascone lo fulmina dalla distanza e non può arrivare sul siluro del centrocampista corallino. Si esalta sul colpo di testa di Leonetti, ma a gioco fermo. Sono i soli due tiri in porta della Turris.

Silvestri 6,5 – Molto attivo dentro le due aree, frena Leonetti e coglie la traversa con un bel colpo di testa. Si muove con personalità, soffre solo da metà ripresa l'intraprendenza di Giannone.

Dossena 7 – Conosce bene Santaniello e non gli lascia margine per fare male. Prova attenta, gioca d'anticipo, non rischia mai. Bravo.

Bove 6,5 – Accorto, copre bene a sinistra nonostante l’osso duro Giannone, che poi si muoverà sull'altra zona del campo. Bene in chiusura e nelle diagonali.

Ciancio 6,5 – Propositivo, serve l’assist a D’Angelo, prova due volte la conclusione nel primo tempo. La migliore prestazione stagionale.

Matera 6,5 – Si conferma a buoni livelli. Corre e pressa senza soluzione di continuità, fino a quando non ne ha più. Prestazione più che positiva.

(25’ st Carriero 6 - Quando entra lui c'è solo da fare legna e portare a casa il risultato. Non si tira indietro).

D'Angelo 7 – Quanto sono mancate le sue reti. Sfodera un gesto atletico da applausi, pareggia i conti e suona la carica. Gol a parte, la sua è una prova di sostanza e quantità.

Tito 6,5 – Intelligente, lascia poco spazio a Finardi e crea affanni alla Turris sulla sinistra. Prova la conclusione nella ripresa.

(44’ st Mignanelli sv).

Kanoute 7 – Spiritato e senza fissa dimora, si accentra e imbuca per Di Gaudio che fa 2-1. Sulla destra fa impazzire Varutti ed Esempio, poi risente della fatica e da metà ripresa si vede poco.

(40’ st De Francesco sv).

Maniero 7 – Lavora molto per la squadra, arretra e gioca di sponda, si sacrifica. A ogni contrasto con Lorenzini sono scintille ricordando il colpo proibito rifilato dall’attaccante al difensore nel 2-2 dell’anno scorso. Prova da leader, gli manca solo il tiro in porta.

(40’ st Plescia sv).

Di Gaudio 7 – Brillante, beffa Perina con un tocco morbido e sigla la seconda rete in maglia biancoverde. Un passo avanti rispetto alle ultime apparizioni.

All.: Braglia 7 - Vince nettamente la partita a scacchi con Caneo. Imbavaglia la Turris e la tiene a bada nella ripresa.

tutte le notizie di