Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Condò (ds Vibonese): “Plescia ci piace ma ad oggi nessun contatto con l’Avellino”

Condò (ds Vibonese): “Plescia ci piace ma ad oggi nessun contatto con l’Avellino”

Il ds della Vibonese: "Se l'Avellino lo metterà sul mercato ne parleremo. La rosa irpina è di prim'ordine, tra le migliori della categoria"

Domenico Fabbricini

Luigi Condò, ds della Vibonese, è intervenuto nel corso di 'Speciale Calciomercato' su Prima Tivvù per parlare di mercato e di Vincenzo Plescia: "Per ora è un mercato bloccato anche per lo slittamento dei campionati, molte società aspettano a operare. Un mercato difficile fatto per lo più di scambi tra giocatori che stanno trovando meno spazio. Ci sono pochi soldi in giro a parte le 2-3 che lottano per le prime posizioni, ma era così anche lo scorso anno. Reputo giusto il rinvio perché è impossibile schierare una formazione in questa situazione di Covid, sono danneggiate le medio-piccole che hanno un organico più modesto rispetto alle grandi squadre. A febbraio ci saranno tante partite da giocare ma sarebbe stato meglio far slittare la fine del campionato per non congestionare un mese.

Nell'Avellino ci sono giocatori che interesserebbero a tutta la Lega Pro, ha una rosa importante per la categoria, potendoli prendere l'80% delle società pescherebbe nell'Avellino. Se i giocatori sono in uscita bisogna poi valutare i costi che sono alti. Plescia a Vibo ha fatto la sua migliore stagione, con lui c'è anche un legame affettivo, per noi sarebbe un ritorno importante ma non c'è mai stato un contatto con l'Avellino perché rispettiamo la società. Se poi l'Avellino lo metterà sul mercato allora se ne potrà parlare. Gli auguro il meglio qualunque sia la squadra in cui giocherà".

tutte le notizie di