Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

news

FIGC, sospesi gli adempimenti fiscali e contributivi per i club professionistici

FIGC, sospesi gli adempimenti fiscali e contributivi per i club professionistici

FIGC, sospesi gli adempimenti fiscali e contributivi per i club professionistici

Marco Costanza

Con una nota pubblicata nel pomeriggio, la FIGC ha reso noto di aver sospeso gli adempimenti fiscali e contributivi per i club di Serie A, B e C. 

Questo il comunicato:

Il Presidente Federale

− considerato che, con Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021, è stato prorogato fino al 31 dicembre 2021, lo stato di emergenza causato dalla pandemia Covid-19;

− considerato che le disposizioni governative attualmente in vigore prevedono che gli eventi e le competizioni sportive siano consentite all’aperto con la presenza di pubblico per un massimo del 50% della capienza dell’impianto sportivo;

− considerato che la disputa delle gare con capienza ridotta non consente ancora alle società professionistiche di superare la grave carenza di liquidità che connota i loro bilanci, per le ingenti perdite di incassi che stanno patendo a seguito della pandemia;

− ritenuto opportuno, allo stato ed anche nella eventuale prospettiva della possibile adozione di misure e provvedimenti governativi diretti a mitigare gli effetti negativi della pandemia, sospendere, in ambito professionistico, ai fini dei controlli federali e della applicazione delle relative sanzioni, i prossimi adempimenti riguardanti la dimostrazione del versamento delle ritenute IRPEF e dei contributi INPS relativi alle mensilità dovute ai tesserati, ai lavoratori dipendenti, ai collaboratori addetti al settore sportivo con contratti ratificati, nonché alle altre figure del Sistema delle Licenze Nazionali, secondo quanto all’uopo previsto (di seguito per brevità mensilità);

− preso atto che, per le Società di Serie A, le prossime scadenze federali sono così calendarizzate: a) 30 settembre 2021, versamento delle ritenute fiscali relative alle mensilità del periodo marzo-luglio 2021; b) 16 novembre 2021, versamento delle ritenute fiscali relative alle mensilità di agosto e settembre 2021; c) 30 settembre 2021, versamento dei contributi previdenziali relativi alle mensilità di giugno e luglio 2021; d) 16 novembre 2021, versamento dei contributi previdenziali relativi alle mensilità di agosto e settembre 2021;

− preso altresì atto che, per le Società di Serie B e di Serie C, le prossime scadenze federali sono così calendarizzate: a) 16 settembre 2021, versamento delle ritenute fiscali relative alle mensilità del periodo marzo-giugno 2021; b) 16 ottobre 2021, versamento delle ritenute fiscali relative alle mensilità di luglio e agosto 2021; c) 16 dicembre 2021, versamento delle ritenute fiscali relative alle mensilità di settembre e ottobre 2021; d) 16 settembre 2021, versamento dei contributi previdenziali relativi alla mensilità di giugno 2021; e) 16 ottobre 2021, versamento dei contributi previdenziali relativi alle mensilità di luglio e agosto 2021; f) 16 dicembre 2021, versamento dei contributi previdenziali relativi alle mensilità di settembre e ottobre 2021;

− visto l’art. 85 delle NOIF;

− visto l’art. 33 del Codice di Giustizia Sportiva;

− visti i Comunicati Ufficiali n.n. 251/A, 252/A e 253/A del 21 maggio 2021;

− ravvisata l’urgenza di provvedere;

− visto l’art. 24, comma 3 dello Statuto Federale;

− sentiti i Vice-Presidenti

d e l i b e r a

a) per le società di Serie A gli adempimenti fiscali e contributivi previsti per le scadenze federali del 30 settembre 2021 e del 16 novembre 2021 indicati in premessa sono sospesi fino a nuova determinazione;

b) per le società di Serie B e di Serie C gli adempimenti fiscali e contributivi previsti per le scadenze federali del 16 settembre 2021, del 16 ottobre 2021 e del 16 dicembre 2021 indicati in premessa sono sospesi fino a nuova determinazione.

La presente delibera sarà sottoposta alla ratifica del Consiglio Federale nella prima riunione utile

tutte le notizie di