Tutto Avellino
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Iscrizioni Lega Pro, a mezzanotte scade il termine: rush finale per il Catania

Iscrizioni Lega Pro, a mezzanotte scade il termine: rush finale per il Catania

Quasi tutte le squadre hanno la documentazione a posto, sarebbe la prima volta dopo anni di problemi

Domenico Fabbricini

Scade oggi a mezzanotte il termine per presentare l'iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro. La Gazzetta dello Sport oggi fa una panoramica generale della situazione: tutti i club aventi diritto hanno completato le proprie certificazioni e non avranno problemi di iscrizione, l'unica ancora in bilico sembra essere il Catania.  La Sigi, società che detiene il cento per cento delle azioni, completerà in mattinata la raccolta popolare – tra imprenditori e tifosi, ma anche ex giocatori storici (tra cui l’ex capitano Biagianti) - avviata una decina di giorni fa. Mancherebbero 180 mila euro che stanno per essere racimolati con una ricapitalizzazione. Una cifra non proibitiva. In caso di fumata bianca sarebbe la prima volta dopo i problemi degli ultimi anni in cui si avrebbero tutte le squadre pronte ai nastri di partenza. La Paganese deve perfezionare l’accordo con l’Agenzia delle Entrate per la ristrutturazione del debito, stesso discorso per la Casertana chiamata anche a depositare la fideiussione da 350mila euro.

Cosa succederà poi? Le neopromosse dalla D avranno tempo fino al 5 luglio per iscriversi, l'8 luglio la Covisoc comunicherà l'esito delle istruttorie, il 13 luglio potranno essere presentati i ricorsi (no integrazione di documenti), che verranno discussi nella giornata successiva. Il Consiglio federale del 15 luglio si occuperà di definire quali saranno gli organici per la stagione 2021-22. In caso di bocciature si potrà poi procedere con i ripescaggi.

tutte le notizie di